Le 10 migliori cose migliori da fare ad Amarante

Le 10 migliori cose migliori da fare ad Amarante

Amarante è una città da sogno nella campagna montuosa nel nord del Portogallo. A est incombe la vasta massa di Serra do Marão, mentre la valle del Tâmega è fiancheggiata da alte colline con un mantello di boschi. L'immagine della cartolina ad Amarante è il ponte di San Gonçalo sul Tâmega accanto al monastero rinascimentale con lo stesso nome.

Amarante è una città che ha dato al Portogallo molti importanti artisti e scrittori, in particolare all'inizio del XX secolo, e il loro lavoro è presentato al superbo museo municipale. Nel quartiere ci sono chiese romaniche, pittoreschi villaggi di montagna e piste ciclabili ed escursionistiche per immergersi nella ricchezza naturale della valle del Tâmega.

Esploriamo le cose migliori da fare ad Amarante:

Ponte de São Gonçalo

0 L'immagine che sarà sempre associata ad Amarante è questo ponte di pietra alto e grazioso che attraversa il fiume Tâmega di fronte alla chiesa San Gonçalo.

C'è stata una traversata in questa posizione dai romani, ma il design attuale proviene da una ricostruzione barocca e neoclassica alla fine del 18 ° secolo.

Questo è stato quando le due piattaforme a forma di prua sono state completate, quindi puoi prendere un posto a metà del ponte e fotografare di uno dei paesaggi urbani più commoventi del Portogallo.

Su ogni lato ci sono due obelischi di pietra che segnano l'ingresso, e sulla riva sinistra c'è una targa che commemora il centenario della Defesa da Ponte de Amarante, quando nel 1809 il ponte tenne fermo contro le truppe francesi.

Igreja de São Gonçalo

Il ponte e la chiesa sono una coppia perfetta e puoi fare la tua prossima fermata.

Indugi al portale laterale per alcuni minuti per osservare ogni dettaglio sulla facciata.

La porta è rinascimentale del XVI secolo, con tre livelli di colonne che sono corinzi più in basso e solomonici al livello superiore.

Queste nicchie di confine con immagini di vari santi e una statua di Maria (Nostra Signora del Rosario). Sopra questo a sinistra si trova la varanda dos Reis (balcone dei re), dove ciascuno dei quattro re vivi durante la costruzione della chiesa è rappresentato sulle colonne del Arcade.

La parte migliore all'interno è la tomba del prete beatificato del XIII secolo, Gonçalo de Amarante, venerato nel giorno dei suoi santi di giugno.

Museu municipale Amadeo de souza-cardoso

Questo museo per l'arte moderna e contemporanea è negli edifici del convento rinnovati della chiesa attorno a un solenne chiostro manierista.

Fu istituito nel 1947 per rendere omaggio alla lunga fila di Amarante di scrittori e artisti rispettati.

Uno di questi era l'uomo che diede il nome al museo, Amadeo de souza-cardoso, un modernista che fa delle onde quando morì a 30 anni nel 1918. Ci sono anche opere di un altro nativo di Amarante, l'espressionista António Carneiro, ma questa è solo la più grande introduzione, in quanto esiste costante spettacoli a breve termine di artisti attivi e gallerie permanenti caricate con arte moderna portoghese.

C'è anche una piccola galleria dedicata all'archeologia della regione.

Parque Florestal de Amarante

Sulla riva sinistra del Tâmega, un breve downriver dal centro è un sereno parco paesaggistico nel 1916. Questo spazio di cinque ettari è stato piantato con centinaia di alberi esotici come Ginkgos.

Era in parte uno schema che continuava sulle catene montuose che circondavano la città, i Serras Do Marão e Meia attraverso dove migliaia di alberi furono piantati negli anni '20.

Nel parco ci sono campi da gioco, una cascata artificiale, aviarie e una grande penna con cervo.

Ma al suo meglio è una fetta di natura selvaggia vicino al centro della città, con binari attraverso i boschi accanto alle rocce coperte di muschio.

Scendi il fiume dove c'è un sentiero di pietra che ti porta fuori in una piccola isola rocciosa.

Ecopista do tâmega

Inaugurato nel 2013, questo percorso del ciclo asfaltato collega Amarante con la città di Arco de Baúlhe, 35 chilometri a sospensione.

È il corso esatto della Old Linha Do Tâmega Railway Line, che ha chiuso nel 1990 e si intreccia attraverso un paesaggio verde collinare di vigneti e foreste.

Molte delle stazioni sono ancora in piedi e sono state trasformate in caffè e sosta.

La stazione del punto di partenza, Celorico de Basto, è stata restaurata è ora un ostello, un centro di noleggio bici e un piccolo museo, mentre c'è anche un museo alla stazione rinnovata di Arco de Baúlhe.

Le opzioni per visitare il percorso sono quasi infinite mentre tu costi pittoresche città vecchie, quintas, cantine e castelli.

Festas de São Gonçalo

Il primo fine settimana di giugno è il tempo per il principale festival annuale di Amarante, dedicato a San Gonçalo, la cui tomba abbiamo visto in chiesa.

Ora, molti festival in Portogallo hanno rituali che sono molto più anziani del cristianesimo e San Gonçalo è una celebrazione con chiari sfumature pagane.

C'è un tema della fertilità intrecciato nei festeggiamenti: per esempio, la gente fuori per trovare un partner andrà e toccerà la tomba di San Gonçalo in chiesa.

Ma forse l'usanza più peculiare si sta scambiando "Bolos de São Gonçalo", una dolce pasticceria e un simbolo di fertilità, in modo inconfondibilmente a forma di parti private di un uomo.

Solare dos magalhães

Come chiarisce la commissione di informazioni sul prato all'esterno, questa casa maniero è stata in rovina dalla seconda invasione francese nel 1809 quando è stata bruciata dall'esercito in ritirata di Napoleone.

Con un bellissimo set di portici, la casa del XVI secolo è in stile rinascimentale e apparteneva alla famiglia Magellan: lo stesso che ci ha dato Ferdinand Magellan, il navigatore del XVI secolo e il primo uomo a circumnavigare la terra.

Dopo l'incendio è stato tenuto come memoriale per il conflitto e nei concerti estivi e riunioni si svolgono sul prato.

Igreja de São Domingos

Pochi passo lungo la collina dalla chiesa di São Gonçalo è una nuova chiesa costruita dall'ordine domenicano nel 1725. Come chiesa barocca la decorazione è opportunamente stravagante e l'intero interno è illuminato da colpi di legno dorato e immagini in legno policromo di Cristo, Maria Magdalena e Giovanni The Evangelist.

Come il suo vicino lungo il pendio, questa chiesa ha un museo nei suoi edifici del convento, e questo è per arte sacra con paramenti, oggetti cerimoniali, pittura e arti decorative.

Percorso romanico

Un percorso turistico per la storia medievale taglia lungo gran parte del Portogallo settentrionale e passa anche attraverso il comune di Amarente.

Ci sono dieci edifici romanici in tutto, contando tre monasteri, sei chiese e un ponte.

Potresti consentire un'intera giornata su questo percorso, guidando attraverso la campagna bucolica e visitando monumenti di 1.000 anni come il Mosteiro Do Salvador a Travanca.

Questo è unico in quanto ha un campanello fortificato completamente separato dal resto della chiesa.

Le altre fermate obbligatorie sono l'Igreja de Santo André in Telões per il suo strano vestibolo, e il MosEiro Do Salvador del XIII secolo a Freixo de Baixo.

Serra do Marão

Vai a est sulla A4 per 20 chilometri e questo massiccio è in vista.

La Serra Do Marão è una gamma di granito e ha il sesto picco più alto sul Portogallo continentale, cresta a 1415 metri.

Questa massa colossale è stata un ostacolo per centinaia di anni, e solo ora è possibile trovare un percorso diretto oltre dopo che un tunnel è stato aperto nel 2016. Visita per lo scenario sensazionale, trekking attraverso le boschi di conifere fino a raggiungere i tratti superiori, che hanno esposto scosse scosse dove le aquile dorate e i falchi peregrini fanno i loro nidi.

Per l'alloggio, la Pousada di San Gonçalo è una benedetta con una vista della montagna e della valle di Tâmega che non dimenticherai mai.

Parque Aquático de Amarante

Un park water è una di quelle inevitabili attrazioni se stai visitando con familiari più piccoli.

E poiché non ci sono grandi corpi d'acqua nella zona, questa sarà la soluzione migliore quando il mercurio sorge a luglio e agosto.

Il parco si impegna, quindi arriva presto se puoi per salvare un lettino o spazio sui prati.

Per le diapositive ci sono due corridori multilani, uno più veloce dell'altro, così come due flumi, uno dei quali, "Fast Mountain" è stato aperto solo di recente.

Il parco ha anche due grandi piscine sul sito e viste costanti sul Tâmega e sulla sua valle boscosa.

Travanca

Una delle fermate sulla rotta romanica, il monastero di Travanca tra i monumenti straordinari nella zona di Amarente.

Ma dovresti anche venire per lo scenario naturale fenomenale.

Travanca è su un balcone naturale con una vista chiara sulle catene montuose di Cabreira, Marão e Gerês.

Se desideri un posto romantico trascorrere la notte, la Casa da Levada è imbattibile, un maniero gotico tra le nuvole.

Questa casa imponente era una volta la casa della famiglia di Teixeira de Pascoais, un prezioso poeta e nominata al premio Nobel.

Attività del fiume

Il fiume Tâmega è il thread che attraversa molte delle attività a cui è possibile alzarti con Amarante.

In acqua c'è una normale crociera guidata in estate e puoi metterti in contatto con l'ufficio turistico per i dettagli.

Puoi anche noleggiare una canoa o anche solo un pedalo per circa un'ora.

Le banche sono adorabili, bordate con alberi di ontano e salici per passeggiate fresche in estate.

E infine il campo da golf locale, Golfe de Amarante è su High Ground sulla riva destra con panorami sulla valle che potrebbero distrarti dal tuo swing!

Vinho Verde

Alcune delle campagne più affascinanti intorno ad Amarante sono drappeggiate nei vigneti per il distintivo Vinho Vine del Portogallo settentrionale.

In questa regione (Terras de Basto), le viti sono tenute a terra per consentire alla stanza sottostante di coltivare altre colture.

Vinho Verde ha alcune cose per distinguerlo: prima è stata raccolta e imbottigliata presto, ed è consumato meglio subito dopo.

I bianchi sono acuti e freschi, mentre i rossi sono generalmente leggeri e fruttati.

Un'altra delle stranezze del vino è un leggero frizzante, che era una parte naturale del processo, ma ora è fatta con carbonatazione.

Cucina

Se c'è un piatto associato ad Amarante, è una capra per bambini arrostiti.

In questa città c'è un modo particolare di farlo, mentre la carne si marina in vino, aglio, baia e prezzemolo per un giorno intero prima che vada nel forno.

In qualsiasi viaggio in Portogallo, il merluzzo salato (bacalhau) sarà nel menu.

Ad Amarante è cotto nel forno e viene fornito con una maionese di senape, purè di patate e verdure da giardino fresco.

Infine, come città di molti conventi, Amarante ha un rollcall di dolci tipici realizzati per la prima volta dalle sorelle religiose centinaia di anni fa.

Foguetes (razzi) per uno sono piccoli cilindri con un ripieno morbido a base di tuorli d'uovo, mandorle e zucchero.