Le 10 migliori cose migliori da fare in Aveiro

Le 10 migliori cose migliori da fare in Aveiro

Sulla riva di una laguna, Aveiro è una città marittima con acqua nella sua anima. Il paesaggio urbano è incrociato da canali che puoi navigare su barche in stile gondola dipinte note come Moliceiros. E sulle banchine nella parte più antica della città ci sono affascinanti case di art nouveau in tonalità pastello.

La grande attrazione è il Mosteiro de Jesus, un monastero con una connessione reale e pieno di arte religiosa nel suo museo. Ma l'Atlantico è anche a portata di mano e sei a pochi minuti dalle spiagge sabbiose spazzate dall'oceano e dall'adorabile piccola località di Costa Nova.

Esploriamo le cose migliori da fare in Aveiro:

Mosteiro de Jesus

Il prezioso monumento di Aveiro è questo convento costruito tra il XV e il XVI secolo.

La sua fama proviene da uno dei suoi residenti, Joanna Princess del Portogallo e figlia di Afonso V. Perché era nella linea reale, non è mai stata in grado di prendere i suoi voti solenni, e invece ha vissuto una vita modesta al convento e ha lasciato in eredità le sue tenute quando è morta nel 1490. È stata beatificata nel 17 ° secolo e la sua straordinaria tomba nella parte inferiore del presbiterio fonde il marmo e la ceramica.

Fantastico è anche la navata e l'apse della chiesa, con incredibili piastrelle per pavimenti e ogni superficie coperta di carrello in legno dorato.

Museu de Aveiro

Dal 2011 gli edifici del monastero sono un museo, entrambi per sfoggiare la loro maestà architettonica e per esibire una fantastica serie di arti religiose sui nuovi piani superiori.

Questo è stato raccolto dai numerosi monasteri che erano soliti circondare Aveiro.

C'è una pittura primitiva e rinascimentale, scultura scolastica di Coimbra, pietra intagliata, azulejos (piastrelle vetrate), gioielli, mobili e paramenti storici.

Di seguito, il refectory è un piacere per le sue pareti piastrellate.

E il chiostro, costruito nel XV e XVI secolo, ha piastrelle geometriche e due livelli di gallerie attorno a una fontana centrale.

I canali di Aveiro

I canali, alimentati dalla laguna di Aveiro, sono ciò che dà a Aveiro il suo carattere e meritano un paio d'ore del tuo tempo.

Ci sono diversi rami su cui passeggiare, attraverso alloggi della città sia storici che più recenti.

Lungo le banchine nella zona di Rossio c'è qualche meravigliosa architettura Art Nouveau, che verrà più tardi.

Il Jardim Do Rossio è un parco frontale con prati e palme e un posto molto carino per portare un libro.

Le case di colore pastello sono la ciliegina sulla torta e non c'è mancanza di tuk-tuk per portarti via in un breve tour.

Tour di MOLICECEIRO

Queste barche colorate sono una costante in Aveiro e puoi salire a bordo per un tour di 45 minuti della città in acqua.

I Moliceiros furono originariamente fatti per raccogliere alghe nella laguna.

Questo è stato usato come fertilizzante nei terreni sabbiosi locali.

Il commercio si estinse quando furono introdotti i fertilizzanti moderni, ma le vecchie tecniche di costruzione di barche furono rianimate per creare una flotta di navi turistiche.

I dipinti a prua e poppa descrivono scene tradizionali intorno a Aveiro e durante il viaggio avrai un buon riassunto della città lungo i suoi canali e dalle fattorie sale che confondono la laguna.

Area di Rossio

All'inizio del 20 ° secolo gli emigranti che avevano fatto fortune in Brasile tornarono a Aveiro e si costruirono case eleganti nell'Art Nouveau in stile.

Alcune proprietà eleganti da cercare sono la Casa Do Major Pessoa, ora il museo Art Nouveau e con deliziose porte e balconi in ferro battuto.

Vedi anche le talpe di Casa dos Ovos sull'acqua su Rua João Mendonça 24 e 25, con i suoi piccoli balconi ornamentali e un timpano con una finestra curva nella parte superiore.

Nella stessa strada l'edificio Cooperativa Agrícola a 5, 6 e 7 ha un favoloso lavoro di piastrelle con motivi forali.

Chiesa di San João Evangelista

Conosciuto anche come la chiesa carmelita.

La chiesa risale all'inizio del 1700 e fu fortemente abbellita nei decenni che seguirono.

Questo è stato un periodo di ricchezza estrema, quando molte chiese in Portogallo erano decorate con abbagliante lavorazione del legno dorato.

E una volta che passi la facciata di poppa, questa chiesa non è diversa, con i dipinti inquadrati di doratura sui muri e sul soffitto.

La metà inferiore delle pareti nella navata è decorata con gloriosa azulejos blu e bianca.

Forum Aveiro

Nessun centro commerciale ordinario, questo centro commerciale è proprio vicino al canale e ha un design classico, con gallerie e ponti a due piani su una lunga passerella centrale.

È tutto molto raffinato con caffè sul tetto e spazi erbosi dove puoi portare un picnic in estate.

Per quanto riguarda i negozi, ha tutti i grandi marchi che ti aspetteresti come Zara e Mango, così come altri negozi quotidiani che troverai in ogni città iberica come Bershka, Oysho e Pull & Bear.

La food court ha una buona scelta di ristoranti, dai fast food alla cucina tradizionale portoghese (Serra da Estrela) e c'è anche un cinema.

Vecchia stazione ferroviaria

Se vieni a Aveiro in treno, sarai entusiasta da una fetta della storia dell'inizio del 20 ° secolo della città non appena arrivi.

Il vecchio terminal della stazione ferroviaria è in forte sollievo all'elegante nuovo terminal ed è stato completato nel 1916. La cosa speciale è la piastrellatura; Questi azulejos blu furono realizzati al Fábrica da Fonte Nova e descrivono scene tradizionali da Aveiro e dalla regione.

Ci sono Moliceiros, fattorie sale, uomini e donne in abiti regionali e immagini dei canali di Aveiro.

Ora è una sorta di capsula del tempo per la città, creata più di un secolo fa.

Costa Nova

Questo villaggio sull'oceano è molto affascinante, su una lunga penisola con la laguna da un lato e l'Atlantico dall'altro.

Prima che i turisti arrivassero a Costa Nova questo era un villaggio di pescato.

Se sei appassionato di pesce e frutti di mare, il mercato della pesca è un must; Qui Whelks, Crabs, Goose Barnacles e Gamberi direttamente dalla Laguna sono preparati per te sui Cais dos Pescadores mentre aspetti.

È una di quelle rare possibilità di assaggiare i frutti di mare che è letteralmente direttamente dall'acqua.

Praia da Barra

Chiunque abbia bisogno di un po 'di spiaggia può andare direttamente a Praia da Barra, a meno di 10 chilometri da Aveiro.

Ci sono due spiagge principali qui; Il superiore (Praia Velha) è proprio dove la laguna di Aveiro raggiunge l'oceano.

I lunghi breakwaters su entrambi i lati tengono a bada le onde oceaniche e ti danno acque calme per fare il bagno.

A sud si trova una lunga spiaggia aperta, tracciata da dune di sabbia e con una lunga passerella di legno elevata per aiutarti.

Questo è un successo con i surfisti per le sue onde rotolanti e c'è una scuola direttamente sulla spiaggia se vuoi provare.

Praia da Barra Lighthouse

Il faro più alto del Portogallo si trova dietro il Praia Velha e sale a 62 metri.

Questo risale al 1893 ed era necessario perché l'oceano fuori Aveiro è pericolosamente superficiale per le navi e la presenza della laguna avrebbe fatto sembrare la terra più lontano di quanto non fosse in realtà.

Sarebbe stato un altro secolo prima che il faro fosse automatizzato nel 1990. Se sei in giro mercoledì pomeriggio puoi ridimensionare i 271 passi sulla piattaforma per una prospettiva aerea della laguna, Praia da Barra, Costa Nova, Aveiro e le comunità di San Jacinto e Gafanhas.

Museu Marítimo de ílhavo

Durante la dittatura il Aveiro era uno dei porti principali del Portogallo per la pesca del merluzzo.

Quindi, se mai c'è un'attrazione da tagliare fino al centro della relazione amorosa del paese con questo pesce è il museo marittimo a pochi minuti a ílhavo.

Qui è presentato una replica dei pescherecci da traino che navigherebbero fino a Terranova per le loro catture e puoi scoprire gli strumenti del commercio, la vita a bordo di una di queste barche e della cultura in questo settore.

Ci sono anche display che si concentrano sulla laguna di Aveiro e sulla sua industria della raccolta del sale e sui caratteristici vasi di Moliceiro.

Museu Histórico da Vista Alegre

La fabbrica di porcellane di Vista Alegre si sta realizzando ceramiche sottili da più di 200 anni.

È un complesso gigantesco che include la fabbrica, un palazzo del 17 ° secolo, una cappella e un intero quartiere residenziale costruito per i lavoratori con il proprio teatro.

Il museo è in ex edifici di fabbrica ed è appena stato regalato.

Ti verrà data una panoramica della Vista Alegre Company, così come la storia della porcellana e il ruolo che ha avuto nella società portoghese.

Ci sono più di 30.000 pezzi in mostra e puoi vedere i vecchi forni e le strutture moderne che impiegano ancora 700 persone.

Ci vuole una forte volontà per superare il negozio di articoli da regalo senza acquistare qualcosa!

Giri in bicicletta

Il paesaggio piatto di Aveiro e le banche di canali pavimentate avrebbero potuto essere realizzate per le biciclette, e sono state una modalità di trasporto preferita dall'inizio del 20 ° secolo.

Recentemente la città ha reso ancora più facile spostarsi introducendo il suo sistema di condivisione di bici Buga.

Ci sono 20 depositi di Buga in Aveiro dove otterrai una bici con una serratura speciale.

Quindi sarai in grado di fermarti e bloccare la bici prima di entrare in una delle attrazioni di Aveiro.

Il sistema funziona tra le 10:00 e le 19:00. Il ciclismo è anche il modo più semplice per sperimentare la laguna di Aveiro, dove costerai accanto alle fattorie sale, campi di mais sui percorsi Bioria, individuando aironi bianchi e fenicotteri mentre vai.

Talpe ovos

O.

Queste sono moli di ovos (uova letteralmente morbide), realizzate con niente di più complicato dei tuorli e dello zucchero.

Erano originariamente realizzati dalle suore nei vecchi conventi di Aveiro (tradizionalmente le suore erano uova dotate da persone che stavano per sposarsi) e le ricette furono passate ai cittadini quando le istituzioni religiose furono chiuse.

Ispirati dalla vicinanza all'oceano e dall'abbondanza di molluschi nella laguna di Aveiro, le moli di Ovos sono a forma di mano per assomigliare alla vongola e alle conchiglie.