Le 10 migliori cose migliori da fare a Lourosa

Le 10 migliori cose migliori da fare a Lourosa

Un breve salto sia dalla costa atlantica che da Porto, Lourosa è una piccola città nel nord del Portogallo. Lourosa ottiene un sacco di gite per il suo zoo, che è l'unica attrazione del paese dedicata interamente a BirdLife. La campagna abbonda di alberi di quercia di sughero e che sorge da questa naturale ricchezza fu la Corticeira Amorim, leader mondiale nella produzione di sughero per 130 anni.

C'è un museo per il proprietario del 20 ° secolo dell'azienda a Santa Maria, con sculture di sughero stravaganti e più profondità su questo settore molto portoghese. Puoi anche tornare indietro nel tempo al Castello medievale imperioso di Santa Maria da Feira o colpire la costa dove le onde cave all'espingo sono roba da surf sogni.

Esploriamo le cose migliori da fare a Lourosa:

Zoo Lourosa

L'unico parco ornitologico del Portogallo è l'attrazione stellare a Lourosa.

Gli habitat ampi e umani sono più di 500 uccelli da 150 specie diverse, sia native che esotiche.

Nei loro ranghi ci sono fenicotteri, strutti, emus, pavoni, gufi, cicogne, macaw, pellicani, kookaburras, toucans, l'elenco continua e numera BirdLife di cinque continenti.

In alcuni recinti ti ritroverai nel mezzo dell'habitat e potrai guardare gli uccelli dalle capanne di legno.

Ci sono dimostrazioni di volo e spettacoli di alimentazione per i pellicani e avrai anche l'opportunità di alimentare a mano i fenicotteri.

Santa Maria da Feira

Nello stesso comune, devi pianificare un viaggio nel castello di Santa Maria da Feira, uno dei pezzi di eredità militare più completi del Portogallo.

Alcuni dei combattimenti più sanguinosi della Reconquista sono avvenuti in questo sito, quando per 200 anni è stato sul davanti tra la contea del Portogallo a nord e il califfato islamico ed emirato nel sud.

Più tardi, nel XII secolo, il castello fu la scena di una lotta tra il futuro re del Portogallo Afonso Henriques e sua madre, la regina Teresa.

Il castello è stato presidiato per 500 anni ed è stato costantemente migliorato per soddisfare le esigenze dei conteggi che lo controllavano.

Siamo rimasti con una cronologia di architettura difensiva quasi senza pari nel paese.

Sii qui a luglio per il Viagem Medieval Em Terra de Santa Maria, una fiera medievale di proporzioni sbalorditive che impiegano centinaia di volontari.

Parque das ribeiras do uíma

L'Uíma è un piccolo affluente del Douro che ha origine a Santa Maria da Feira e si snoda attraverso la campagna fino a Vila Nova de Gaia.

Vicino al centro di Lourosa si trova un parco dove il fiume si trasferisce attraverso una piccola pianura alluvionale a zigamente con zone umide e fattorie.

Ci sono alcune scene insolitamente carine, come i prati dell'acqua in cui il verde si riflette in grandi fogli d'acqua.

Le aree più bagnate sono attraversate da una passerella in legno e ci sono schede di informazione che descrivono in dettaglio la storia del sito e la sua fauna selvatica.

Museu do papel de paços brandão

Il primo museo in Portogallo sulla storia della produzione di carta, questa attrazione copre più di 300 anni di questo settore nella zona di Lourosa.

Il museo è in un complesso con tre cartiere del XIX secolo (una delle quali è in rovina) e ha sia una fabbrica manuale primitiva che le macchine che sono subentrate nel 20 ° secolo.

Conoscerai le materie prime che vanno in ogni foglio di carta e imparerai come è cambiata la ricetta nel tempo.

C'è una collezione di filigrane vintage, nonché attrezzature e fogli di carta da fabbriche storiche in tutto il Portogallo.

Museu de Santa Maria de Lamas

Lourosa è spesso pubblicizzata come la città dei tre CS, "Cidade Capital Da Cortiça" (capitale di Cork). La quercia di sughero è l'albero nazionale del Portogallo e la sua naturale profusione a Lourosa è stata sfruttata dall'industria del sughero per centinaia di anni.

Un uomo che ha fatto molto bene da questa attività era l'industriale di sughero del 20 ° secolo Henrique Amorim.

Nella sua tenuta a cinque minuti da Lourosa ha accumulato un tesoro di arte religiosa e secolare, porcellana, armi antiche e mobili.

Ci sono meravigliosi interni della cappella, ricostruiti all'ingrosso nel museo.

Ma Cork è la grande storia: e otterrai il basso su questo materiale e la Corticeira Amorim.

Alcune icone portoghesi come Lisbon's Belém Tower e una barca Caravel del XV secolo sono anche modellate da Cork.

Casa da Cultura de Lourosa

In una giornata piovosa a Lourosa potresti vedere cosa sta succedendo alla Casa da Cultura della città.

Questa comodità è nella storica scuola di Lourosa, un edificio orientato all'imbiancatura con travi di legno e di legno all'interno.

Questo spazio è un luogo per colloqui e seminari, nonché mostre di arte e fotografia.

Se desideri indagare sul passato di Lourosa, ci sono regolari manifestazioni di fotografie di archivio, registrando la vita in giorni passati e industrie come il making del sughero, che era il sostentamento di tutta la città a un certo punto.

Termas de são jorge

A poco cinque chilometri di distanza è la primavera calda di San Jorge con acque solforose.

Si dice che questi abbiano qualità terapeutiche, in particolare per la pelle, le questioni muscoloscheletriche e respiratorie.

In passato era normale prenotare corsi di trattamento che duravano per settimane e potevano ancora fare le persone.

Ma ora è più alla moda presentarsi solo per un giorno o due ed essere coccolati.

In offerta durante un "Termalbreak" ci sono massaggi per la doccia in stile Vichy, immersi nella piscina termica, consigli nutrizionali e allenamenti in palestra.

CONVENTO DOS Lóios

Il modo giusto di avvicinarsi a questo monumento manierista è dalla scala regale sotto la facciata ovest.

A livello di strada c'è una fontana rinascimentale coronata da una sfera armillaria, un simbolo dell'abilità marittima del Portogallo.

E sulla piattaforma di fronte alla chiesa c'è una croce di pietra che fu scolpita nel 1746. Entra per festeggiare gli occhi sugli altari di legno dorato e le immagini di pietra dei santi nelle nicchie.

Gli edifici secolari del convento sono un museo per il Santa Maria da Feira, che mostra costumi tradizionali e manufatti da siti intorno all'area, come il Castro de Romariz, che copriremo il prossimo.

Castro de Romariz

Puoi contattare il convento dos lóios per una visita guidata in questo villaggio dell'età del ferro che è qui da quasi 2.500 anni.

"Castros" sono un appuntamento fisso sul paesaggio portoghese settentrionale, di solito messo in cima alle colline.

Mentre questi villaggi erano costruiti dalla pietra, i primi piani delle loro capanne e sale da incontri hanno lasciato motivi misteriosi sulle colline.

Castro de Romariz era abitato fino al 1 ° secolo e ha la tipica matrice di pareti circolari e rettangolari che fiancheggiano le strade pavimentate.

Al museo del convento ci sono urne, monete, vetreria ed epigrafi portate da lontano quanto la Phenicia in Medio Oriente.

Una giornata sulla costa

Prendendo l'A41 puoi essere al resort di Espinho in 10 minuti piatti.

Le spiagge del resort come Praia da Baia sono per prendere il sole, costruire castelli di sabbia e fissare stupefacenti sull'oceano ruggente.

È abbastanza solo per passeggiare lungo il lavaggio, ma potresti anche domare queste onde su una tavola da surf.

Espinho è pieno di campi di surf in cui trascorri le vacanze di una settimana a padroneggiare l'arte o imparare a alzarsi su una tavola per la prima volta.

C'è una lunga passeggiata accanto alle spiagge, fiancheggiata da ristoranti e bar di pesce, molti dei quali sono aperti in bassa stagione per i surfisti.

Sempre a Espinho è il secondo campo da golf più antico dell'Europa continentale, l'OtOtome Golf Club, un autentico campo di collegamento che si aprì per gli inglesi nel 1890.

Porto

Prendi una pausa con il traffico e potresti fare la capitale della regione Norte in 20 minuti.

E a quella distanza non ci sono scuse per non vedere questa città del patrimonio mondiale dell'UNESCO almeno una volta.

Ci sono panorami perfetti per cartoline come il fiume Douro tra le due banche alte, con il quartiere della Riberia sul lato destro e le logge del vino portuale di Vila Nova da Gaia a sinistra.

Se sei pronto per un po 'di arte e cultura moderna, la magnifica Casa Da Música Concert Hall e il Museo d'arte contemporaneo di Serralves un pugno.

Puoi sederti nel riparo e nel museo di Estádio do Dragão, F.C. Il terreno di casa di Porto, fai una crociera sul Douro in una barca di Ravelo, sali la torre della chiesa clérigos barocca ed essere abbagliato dall'imponente architettura su Praça da Liberdade.

Cibo e bevande

Una prelibatezza da scoprire intorno a Lourosa è il fogaça, una pasticceria dolce a forma di torri del castello di Santa Maria da Feira.

È cotto con burro, farina e zucchero, con cannella, caffè e limone per aggiungere un calcio.

La storia di Fogaça è radicata nel Medioevo, quando è stata cotta per proteggere la città dalla peste.

A gennaio c'è una celebrazione annuale, in cui centinaia di ragazze di diverse parrocchie sfilano in una colonna per le strade che trasportano la pasticceria sopra le loro teste.

Sulla costa puoi indulgere nei frutti di mare e Espinho ha fatto un nome per i suoi gamberi.

Ordina Caldeirada (classico stufato di pesce portoghese), Arroz de Marisco (riso di pesce) o le sardine alla grigliate e fidate alla griglia.