Le 10 migliori cose migliori da fare a Montijo

Le 10 migliori cose migliori da fare a Montijo

Sulla riva sinistra del tagus, la città di Montijo è a pochi minuti da Lisbona, ma con un personaggio che farà sentire la capitale a una vita. Pochi turisti arrivano a Montijo; È solo una placida comunità simile a un villaggio con bar in cui puoi ottenere un Bico per 50 centesimi.

C'è un'affascinante vecchia chiesa nel centro e, mentre la vecchia industria della città è scomparsa, sono stati sostituiti da musei che mostrano come le persone si guadagnavano da vivere dall'acqua e dalla terra. Lisbona rimane solo pochi minuti attraverso il fiume, sia tramite il bridge Vasco Da Gama da record o il servizio di traghetto, per un viaggio turistico non dimenticherai presto.

Esploriamo le cose migliori da fare a Montijo:

Traghetto

Questa è la prima cosa che dovresti fare a Montijo, perché è un giro glorioso attraverso il tagus.

Il tempo di viaggio per Terreiro do Paço è di circa 30 minuti attraverso un catamarano veloce, e ci sono 22 attraversamenti al giorno, all'ora o all'ora.

Inviderai le persone che riescono a fare questo attraversamento ogni giorno mentre gli alloggi di Alfama e Baia sono stati visualizzati.

Ci sono opportunità fotografiche in tutti gli angoli, nei confronti dell'immenso Vasco da Gama e del 25 ponte di 25 o di ritorno alla statua del re di Cristo sulla riva sinistra a Lamada.

Ponte Vasco da Gama

La definizione di megaproject, il ponte Vasco da Gama è il più lungo in Europa se includi i suoi viadotti.

Aggiunge fino a 12.3 chilometri è stato iniziato nel 1995 ed è stato aperto per l'Expo '98 di Lisbona, costando poco più di $ 1 miliardo.

Quando è stato completato ha trasformato Lisbona, non solo perché è diventato un riferimento visivo a est sopra il Tagus, ma perché ha contribuito a incanalare il traffico stradale diretto a nord o a sud del Portogallo lontano dalla città.

Quando attraversi non puoi nemmeno vedere l'altra estremità della struttura, mentre il paesaggio della città di Lisbona è una meraviglia da vedere, soprattutto se stai andando a nord.

Igreja Matriz de Montijo

Il monumento principale su Praça da República, questa chiesa torna fino all'inizio del 1400.

Nei primi decenni del XVI secolo è stato ristrutturato in stile manuele e la pietra di questa fase può essere vista nella volta della cappella principale, dove le pietre chiave hanno motivi di fiori delicati.

Ci furono più cambiamenti in anticipo nel 1600 e nel 1700, quando fu aggiunta la seconda torre della chiesa e l'interno della navata fu ricoperta da piastrelle Atapete (in stile moquette) e poi pannelli di grandi piastrelle che raccontano la storia della vita di Maria, Intervento dello Spirito Santo e delle prefigurazioni eucaristiche.

Museu Municipal

Se hai bisogno di un motivo per visitare il museo municipale di Montijo, è per vedere Casa Mora, l'edificio che lo ospita.

Questo splendido palazzo fu completato nel 1875 per Domingos Tavares e Margarida Inácia Dos Anjos che erano una coppia di potere locale, che possiede grandi pacchi di terra nella zona.

Ha un lungo balcone rinforzato da graziosi corbel e sul tetto, racchiuso da una balaustra, è una lanterna con vetro multicolore.

L'interno ha una sontuosa sensazione di Beaux-Arts, con affreschi e stucco dorato.

Le gallerie hanno foto di archivio della città, strumenti per i mestieri locali tradizionali e anche una piccola mostra interessante sulle piastrelle.

Moinho de Maré

Un frammento interessante dell'industria del lungomare di Montijo è stato ripristinato e aperto al pubblico nel 2005. Accanto al vecchio Cais Das Faluas c'è un mulino da mare che fu menzionato per la prima volta nel 1646, ma la croce dell'ordine di Santiago che puoi vedere nell'architrave della porta suggerisce che è molto più vecchio di così.

Fino ai cereali del 1900 erano macinati in questo edificio sfruttando il flusso e il flusso del fiume Tagus.

Ci sono due stanze; uno con le pietre macinate e l'altro che conserva l'acqua che ha alimentato questi meccanismi.

Praia fluviale Samouco

In un punto inaspettato c'è una spiaggia proprio sull'estuario.

Sono solo pochi istanti da Montijo e merita una visita anche se vuoi solo assaporare i panorami di Lisbona attraverso l'acqua e il Ponte Vasco da Gama che si snodano in distanza.

C'è una gamma sorprendente di servizi qui, con parasoli, lettini del sole, passerelle in legno che attraversano la sabbia, il parco giochi, la piscina e i tavoli da ping -ping.

Sia che tu voglia guadare il tagus è un'altra questione, ma la spiaggia va bene per rilassarsi al sole e guardare a Lisbona.

Museu Agrícola da Atalaia

Un paio di minuti sulla strada e sei nella campagna del distretto di Setúbal.

La Quinta Nova da Atalaia, con un frutteto, è una tenuta agricola fondata nel 1875. Ora è il palcoscenico per un museo che ti riporterà alle radici agricole di Montijo.

Tutti i vecchi tempi di know e attrezzatura per produrre olio d'oliva e vino vengono presentati qui, con due presse per olio, quattro serbatoi di fermentazione e una distilleria per rendere il brandy.

Ciò comporta una caldaia, un forno e un rame ancora.

La proprietà è parte integrante della mostra, in quanto è possibile asciugare attraverso il frutteto arancione e limone e notare il tradizionale sistema di irrigazione.

Museu do Pescador

Inutile dire che come pesca della comunità sul fiume è nel sangue di Montijo.

E nel 2014 un nuovo museo è stato aperto nell'ex edificio della Conde Ferreira School, ha dipinto una tonalità di blu arrestante.

È gestito dall'Unione della pesca regionale (SCUPA) e le sue circa 80 mostre sono suddivise in sezioni distinte, coprendo gli strumenti del commercio, con reti, attrezzature per il rigging e la navigazione, ma anche la casa e la vita spirituale dei pescatori , rappresentato da utensili domestici e pannelli di piastrelle della Vergine.

C'è una barca da pesca a grandezza naturale, una serie di navi modello e molte illustrazioni e fotografie di archivio.

Cinema-teatro joaquim d 'almeida

C'è un innegabile fascino in questo locale cinematografico e arti performanti.

È salito nel 1957 durante il regime di Salazar.

Ha le linee sobrie che erano tipiche degli edifici di questo periodo ed è abbellita dalla scultura da un paio di eminenti artisti dell'epoca, Martins Correia e José Farinha.

Non è esagerato dire che c'è sempre qualcosa che sta succedendo in questo luogo, che si tratti di un cinema artistico (i film in lingua inglese non sono soprannominati), danza, teatro, commedia, fado dal vivo, jazz o musica classica.

Forum Montijo

Se hai voglia di shopping di vestiti o devi uccidere il tempo in una giornata piovosa, potresti fare molto peggio che questo nuovo centro commerciale a Montijo.

Con marchi come H&M, Zara, Foot Locker e Lacoste, è rassicurante che non devi seguirsi a Lisbona per un viaggio di shopping.

E se stai affittando alloggi a Montijo c'è anche un ramo dell'ipermercato Continente.

C'è Wi-Fi gratuito, campi da gioco per i più piccoli, un'ampia selezione di ristoranti e un cinema con la maggior parte dei film in inglese con sottotitoli portoghesi.

Parque Das Nações

Nell'accumulo di Expo '98 l'intero nord-est di Lisbona è stato rivitalizzato con un centro commerciale, osservando la torre, il porto turistico e gli edifici residenziali moderni.

Era il più grande progetto di riqualificazione urbano in Europa.

A seconda del traffico puoi raggiungere questo sviluppo in circa 15 minuti.

È una visita per fare di notte poiché il quartiere ha la sensazione metropolitana quando le torri dell'ufficio sono illuminate.

Puoi ridimensionare la torre Vasco da Gama per una vista ininterrotta del fiume e del ponte, fare un viaggio sulla funivia, ampliare attraverso i giardini idrici o scegliere da una moltitudine di ristoranti e bar.

Lisbona Oceanarium

L'attrazione stellare di Expo '98 e il Parque Das Nações è questo acquario di livello mondiale, ed è una giornata obbligatoria se sei qui con i bambini.

Ci sono più di 16.000 animali in questi carri armati meravigliosamente illuminati.

Il fulcro è un enorme acquario, profondo sette metri, che simula un ambiente ocean.

Gli altri recinti imitano gli ambienti naturali in tutto il pianeta, che si tratti di barriere coralline nell'Oceano Indiano o di una zona antartica che ospita pinguini.

Pavilhão do conhecimento

Potresti renderlo un doppio testatore per i più piccoli in questo museo scientifico interattivo solo dall'Oceanarium.

Ci sono mostre su grande scala su diversi campi della scienza, nonché moduli permanenti che incoraggiano i bambini a esplorare la matematica, la fisica, il corpo umano e la tecnologia in vie attive e pratiche.

Puoi costruire circuiti elettrici e corse di marmo, andare in bicicletta su un filo alto, costruire la tua casa, fare aerei di carta, imparare come si diffonde i batteri, diventare un astronauta e molto di più.

Tutte le attività sono assistite da un piccolo esercito di personale, aiutando i bambini ad accelerare subito.

Praça do Comércio

Dopo l'atterraggio al Terreiro do Paço Ferry Terminal sarai nell'elegante riversa di Lisbona, che fu sviluppato per la prima volta nel 1500 quando fu costruito un palazzo qui dal re Manuel I. Fu perso nel terremoto del 1755 e sostituito da questa piazza fine, delimitata dall'arco trionfale di Rua Augusta e guardando fuori sul tagus.

Difficilmente potresti chiedere un posto migliore per iniziare un tour della città, in quanto ci sono alcune attrazioni di successo come il quartiere di Alfama, il Castello di San Jorge e una profusione di musei in pochi minuti.

Una nuova attrazione culinaria è il mercato del timeout, dove ci sono dozzine di bancarelle di cibo e ristoranti pop-up che mostrano il meglio della cucina portoghese e internazionale.

Lisbona

E da lì il capitale del Portogallo è la tua ostrica.

Se usi la metropolitana per spostarsi, nessuna vista sarà fuori portata.

Qualcosa che ogni visitatore dovrebbe fare è andare a ovest verso il quartiere di Belém, dove si trovano due delle sette meraviglie del Portogallo.

Il Torre de Belém è un forte del XVI secolo, ma ha fatto una sorprendente lavorazione.

Lo stesso vale per il monastero di Jerónimos, che ha magistrale manuele e pietra rinascimentale.

Dopodiché non ci sono limiti alle cose che puoi fare, sia che si tratti di antiche funicolari e tram in Alfama, catturando un po 'di fado nella Baira Alta o mettendosi in contatto con l'artigianato Azulejo del Portogallo al National Tile Museum.