Le 10 migliori cose migliori da fare in rumori

Le 10 migliori cose migliori da fare in rumori

All'incirca a metà strada tra Parigi e Disneyland. Noisy-le-Grand non è una destinazione turistica a sé stante.

Ma se alloggi qui avrai molte altre cose interessanti da cacciare nella zona.

Il Disneyland Resort, con due parchi a tema e servizi e attrazioni di accompagnamento, non è lontano a est.

Mentre puoi fare brevi viaggi in vari castaux, musei, parchi e luoghi utili nella periferia locale.

L'elefante nella stanza è la città della luce, che puoi raggiungere in 15 minuti in piatta sulla rete ferroviaria suburbana.

Non c'è nessun posto simile per la cultura, i ristoranti e i monumenti storici.

Esploriamo le cose migliori da fare in rumori-le-grand:

Architettura d'avanguardia

La popolazione di rumori-le-grand è raddoppiata in soli 15 anni fino al 1990. E la causa era una massa di futuri sviluppi residenziali.

Questi erano guidati da alcuni architetti grandi come la Francia Dominique Perrault e Manuel Núñez Yanowsky e Ricardo Bofill dalla Spagna.

Guarda l'Arènes de Picasso, un complesso abitativo modernista attorno a una piazza ottagonale, completato nel 1985. All'estremità est e ovest ci sono due immensi cilindri incorporati negli edifici e soprannominati i camichi dai residenti.

Dai un'occhiata anche all'elegante edificio di Perrault per la Eisse Engineering School, e l'Espiring Expiring Espaces D'Abraxas, una tenuta abitativa utopica ispirata all'architettura ellenistica e un set per The Hunger Games: Mockingjay Parte 2.

Château de Champs-sur-Marne

Questa bellissima proprietà dell'inizio del XVIII secolo aveva una linea di illustri proprietari tra cui la Princesse de Conti, figlia di Louis XIV. Ma il più lodato sarebbe stato Louis César de la Baume Le Blanc che era amico delle preminenti figure letterarie del giorno, invitando Voltaire e Diderot a visitare.

Il castello ebbe un altro momento culturale nel 1800, quando Louis Cahen d'Anvers accoglieva Marcel Proust.

Puoi venire per una giornata coltivata, rilassandoti in 85 ettari di terreni e giardini paesaggistici da Claude Desgots un nipote e seguace di André Le Nôtre, inventore dello stile formale francese.

Gli interni sono divini e sono stati scelti per film di Hollywood come Dangerous Liaisons (1988) e Marie-Antoinette (2006).

Viste di Parigi

Outuloso.

Ma anche così, il Gare de Lyon è a 15 minuti di distanza sul rer e questo può essere il tuo gateway per questa incomparabile città.

Probabilmente non hai bisogno che ti dica tutte le cose memorabili che puoi fare a Parigi, ma faremo jogging nella memoria e ti daremo un po 'di ispirazione: puoi asciugare il braccio di braccio accanto alla Senna; o fare una crociera turistica; ridimensionare il leggendario campanile a Notre-Dame; amble sui passaggi coperti del XIX secolo; Ottieni alcuni scatti di icone del mondo come la Torre Eiffel e l'Arc de Triomphe; Ottieni Arty Montmartre.

Ma questo è solo il più grande assaggio di ciò che è in serbo a pochi minuti di distanza.

Cultura di Parigi

Se la tua idea di una giornata perfetta è una spesa immersa in un museo o in una galleria, Parigi ha settimane di cose da superare.

Non c'è neanche iperbole in questa affermazione, poiché il conteggio dei musei che batte il mondo per arte, oggetti decorativi, archeologia, ingegneria, storia naturale e molti altri campi si imbattono in centinaia.

Avrai bisogno di diversi giorni per attraversare i copricapo come il Louvre, Musée D'Orsay, Musée de l'Orangerie, Musée Marmottan e Musée National du Moyen âge.

La sera c'è un'alta cultura al Palais Garnier per Ballet e l'Opéra National (libro con largo anticipo per entrambi), ma anche la leggendaria vita notturna e una superba scena di musica dal vivo.

Église Saint-Sulpice

Molto prima di queste moderne meraviglie rumorose-le-grand era il luogo in cui il re merovingiano dei franchi, chipelric, avevo la sua corte nel VI secolo.

E questa chiesa medievale è presumibilmente sul sito di un antico oratorio costruito da chipelric in memoria di suo figlio Clovis, assassinato sugli ordini di Fredegund, un'ex moglie estranea.

L'attuale chiesa fu finita nel 1200 ma fu ristrutturata più volte fino al 1800 per tenere il passo con la moda contemporanea.

Tutto questo è stato rimosso durante un rinnovamento tra il 2011 e il 2013 quando il portale, le baie, le volte e il coro sono stati spogliati alla loro netta gloria romanica romanica.

Château de Ferrières

Questo stupenato palazzo neo-rinascizio fu ordinato dal barone James de Rothschild a metà del XIX secolo.

Napoleone III ha inaugurato la proprietà nel 1862 ed è visto come il più sontuoso castello del XIX secolo in Francia.

Negli anni '60 era la tenuta nelle mani di Guy de Rothschild che organizzava feste regolari e Grace Kelly, Brigitte Bardot e Audrey Hepburn erano tutti ospiti.

Chiama tra maggio e settembre per vedere la sontuosa decorazione e mobili; Questo è stato usato come sfondo per un video musicale da Beyoncé e Prêt-à-Porter di Robert Altman nel 1994.

Disneyland Park

Il parco a tema originale a Disneyland Paris è l'attrazione più popolare dell'Europa.

In poche parole, è la vacanza da sogno per ogni bambino fino a 12. Ma è pieno di cose che faranno un pollice dai membri più anziani della famiglia.

Il Castello di Beauty Sleeping, basato sull'omonimo film, dà la scena in Fantasyland.

E da lì avrai altre cinque "terre" in cui viaggiare, con tonnellate di giostre e spettacoli basati su personaggi e film Disney.

Alcuni dei tanti punti alti sono Indiana Jones e il Tempio di pericolo, Space Mountain e come tour di stelle.

Entrambi riapriranno nel 2017, aggiornati con personaggi e scene dei nuovi prequel di Star Wars.

Walt Disney Studios Park

Questo nuovo parco a tema ha aperto le sue porte nel 2002 e ti fa cenno nella magia del business del cinema.

Al Toon Studio Little Ones incontrerà i loro personaggi animati preferiti sul lotto e salteranno su tutti i tipi di giostre ispirate ai film Pixar.

Il cortile di produzione ha un tema di Hollywood, con spettacoli come CinéMagique, che combina una performance di un attore dal vivo con immagini in movimento proiettate sullo schermo dietro . L'ultimo è il backlot, che va in noci e bulloni della produzione cinematografica e organizzare spettacolari spettacoli di acrobazie come i moteurs ... Azione!

Château de Vincennes

Dieci minuti sul rer sono un pauroso castello alle porte orientali di Parigi.

È l'unica fortezza medievale intorno a Parigi, e ai suoi tempi il Keep era il più alto in Europa, torreggiando a 52 metri.

Queste mura di 800 anni hanno molte storie da raccontare, di re di Francia che hanno sposato, vissuto e sono morti qui nel XIII e XIV secolo.

Anche Henry V in Inghilterra morì nel Keep nel 1422 dopo essere stato ferito nell'assedio di Meaux nel 1422. Dopo che i re francesi si sono trasferiti in case del Rinascimento più coltivate, Vincennes è diventato una prigione per persone come Mirabeau, una delle principali nella rivoluzione.

Molto più tardi, la spia della prima guerra mondiale Mata Hari fu giustiziata nel fossato nel 1917.

Bois de Vincennes

Il terreno di caccia di Château è ora il più grande spazio verde di Parigi, che copre quasi 1.000 ettari e costituendo un decimo della zona totale della città.

Il Parc Floral de Paris all'interno è un giardino botanico paesaggistico negli anni '60 e che vanta una serra bonsai, lo specchio dell'acqua e il Central Vallée des Fleurs, che viene aggiornato con un nuovo tema ogni anno.

Questi sono anche integrati da una ferrovia in miniatura, sede di musica all'aperto e campo mini-golf.

Ma il parco floreale è solo un piccolo angolo del Bois de Vincennes, che contiene anche il Parigi Zoological Park, le gare di cavalli che corre l'ippodromo, il velodromo e l'art deco palais de la porte dorée contenente il museo di immigrazione e un aquario tropicale in il suo seminterrato.

Château et Parc Culturel de Rentilly

Circa 15 minuti a est di rumorosi-le-grand è il sobborgo di Rentilly, che ha fatto qualcosa di molto creativo con il suo parco.

La casa del XVI secolo nel mezzo era una volta di proprietà di Jean de Ligny, segretaria del re Henri IV. Dopo aver scivolato nella fatiscenza, la casa e i suoi terreni ricevevano un drammatico restyling, trasformandolo in un centro culturale contemporaneo.

Il castello è ora rivestito con pannelli in acciaio inossidabile riflettente e gli interni sventrati tengono gallerie d'arte e un auditorium.

Puoi ridimensionare l'edificio per raggiungere un aspetto sul tetto o vagare per i 50 ettari.

Se sei meno ispirato dall'arte, il parco è ancora meraviglioso e piantato con alberi esotici maturi come una sequoia gigante e un enorme cedro di atlante.

Maison Natale de Louis Braille

Un bel antidoto al caos di Disneyland è questo museo vicino a Couvray.

Nonostante la sua umile aspetto, una catena di eventi è iniziata in questa casa che avrebbe migliorato la vita di milioni di persone.

È il luogo di nascita di Louis Braille che viveva nella prima metà del XIX secolo e inventò il sistema di scrittura tattile in Braille per i ciechi o i non vedenti.

Durante una visita guidata vedrai il proprio seminario in cui Louis ha subito l'incidente che avrebbe portato via la sua vista, all'età di cinque anni.

Ci sono intuizioni coinvolgenti su come ha inventato il suo sistema e gli oggetti dalla sua scintillante carriera accademica.

Avrai anche la possibilità di scrivere alcune righe di Braille da solo.

Murs à pêches

Potresti scendere dal RER in Vincennes e vagare nel sobborgo di Montreuil per trovare un ricordo curioso da un tempo molto diverso.

Fino all'avvento delle ferrovie Paris ha coltivato gran parte dei suoi frutti in quelli che oggi sono i sobborghi orientali della città.

A Montreuil c'era un enorme reticolo di frutteti murati che coltivavano 16 milioni di pesche all'anno, ed era un'impresa intraprendente: il terreno qui è ricco di gesso, quindi questo è stato estratto e intonacato sulle pareti per aiutare i giardini a trattenere il calore più a lungo e crescere frutta che normalmente potrebbe sopravvivere solo nei climi d'acqua a sud.

C'è una federazione che preserva questo patrimonio e organizza un festival ogni maggio con concerti e installazioni artistiche in questi giardini.

Ferme de Buisson

Dieci minuti in auto o in treno ti porteranno nel distretto di Marne-La-Vallée, che ha un centro culturale contemporaneo che vale la pena dare un'occhiata.

Il Ferme de Buisson è un ampio fienile in pietra, costruita nel 1880 come un caseificio per fornire la fabbrica di cioccolato Menier locale.

Nel 1990 è stato riconfigurato come sede per le arti dello spettacolo, e devi venire, se non altro per vedere la graziosa decorazione di arte nouveau all'interno.

C'è un auditorium con 800 seggi (una scène francese ufficiale nazionale), insieme a sale più piccole e un centro artistico con officine e gallerie.

Ci sono anche proiezioni di film ogni sera della settimana, se sei pronto per un cinema arthouse.

Val D'Europe Mall

Val d'Europa del nome della nuova città sviluppata intorno a Disneyland nei primi anni '90.

I villaggi delle vacanze convergono tutti su questo colossale centro commerciale, che ha un design ordinato, con baldacchini in metallo e vetro, ricordando le eleganti gallerie dello shopping della Parigi del XIX secolo.

Il centro commerciale è stato completato nel 2000 e contiene 120 negozi, ancorati da un ramo di Carrefour e accompagnato da ogni tipo di ristoranti e caffè.

Tutte le tue esigenze di shopping potrebbero già essere soddisfatte da Parigi, e in tal caso potresti venire invece nell'acquario di Parigi della vita marina nel seminterrato dell'edificio.