Le 10 migliori cose migliori da fare nel Portogallo settentrionale

Le 10 migliori cose migliori da fare nel Portogallo settentrionale

Nella regione di Norte del Portogallo potresti iniziare con i siti dell'UNESCO a Porto, Guimarães o la Douro Valley. Oppure potresti fuggire nella natura selvaggia incontaminata di Peneda-Gerês, l'unico parco nazionale del Portogallo, o la costa atlantica e la spiaggia dopo la spiaggia di tesa di sabbia d'oro.

E poi c'è il vino, coltivato sugli spettacolari vigneti a schiera sulle rive del Douro a est e nel Minho a nord. In Porto uva spirito viene aggiunto per produrre un vino fortificato che è conosciuto e amato in tutto il mondo. E in Côa molte migliaia di anni di arte preistorica sono incise nelle rocce e presentate come un'enorme galleria all'aperto.

Esploriamo le cose migliori da fare nel Nord Portogallo:

Porto

La capitale di Norte ha un fascino sottile, catturando cuori nella sua area di Ribeira terrosa dall'acqua.

Questo quartiere caotico vicino, è in contrasto con la città del 18 ° secolo più in alto sulla collina.

C'è un sacco da vedere e da fare a Porto, ma dovresti sempre risparmiare un po 'di ora due per le chiese come Santa Clara, che hanno la falegnameria dorata più sontuosa dei primi del 1700.

Il quartiere di Foz de Douro è il posto dove cenare e guardare il sole cadere, mentre Vila Nova de Gaia sulla riva meridionale del fiume ha centinaia di anni di know-how da fare porti da condividere.

Braga

La capitale della regione di Minho, Braga è una giovane città universitaria attorno a una vecchia core dotata di delicata architettura manuele e barocca del XVI e XVII secolo.

Ci sono chiese, fontane e palazzo coperte di Azulejos per conquistarti.

Per puro dramma nulla può superare il nato di Gesù, Monte Santuario fuori città.

È stravagante come arrivano, con una scala barocca che zigzags oltre 100 metri su per la collina fino a questa cappella di pellegrinaggio, passando fontane sulla salita dei test.

Quella salita potrebbe non essere l'idea di tutti di una giornata divertente, quindi felicemente c'è anche una ferrovia funicolare del XIX secolo per fare la tensione.

Guimarães

Quando il Portogallo fu recuperato dai Mori nel XII secolo, Guimarães era la base del potere e divenne la capitale all'epoca.

Quindi non è sbagliato affermare che il Portogallo è nato in questa città affascinante.

Le tue priorità dovrebbero essere un paio di monumenti che risalgono a questo momento, come il Castello del X secolo e Igreja de Nossa Senhora da Oliveira Church.

Il centro storico ha molta architettura gotica su adorabili piccole piazze, nonché i duchi del Braganza Palace del XV secolo, decorati con mobili e arazzi d'epoca.

Potresti anche prendere la funivia fino alla cima della montagna di Penha e fare un picnic su un panorama della città .

DOURO VALLEY

La valle del Douro scorre attraverso la regione da est a ovest e arriva all'Atlantico a Porto.

In est la valle è un sito patrimonio mondiale lungo e può essere il filo verde che attraversa le tue vacanze nella regione.

Potresti essere nel Portogallo settentrionale per la storia, i paesaggi naturali o il vino, ma potresti scoprire che continui a venire a queste banche.

L'International Douro Natural Park nell'estremo orientale della regione annuncia l'arrivo del fiume in Portogallo con canyon robusti.

E poi una scena classica nella regione vinicola Alto Douro è ripida sponde verdi con viti sulle terrazze fino al bordo dell'acqua.

Questo è magico a febbraio o marzo quando gli alberi di mandorle sono in fiore.

Parque Arqueológico do Vale do Côa

Incluso nel Wold Heritage della Douro Valley è questo importante sito artistico preistorico, scoperto durante la costruzione di una diga negli anni '90.

A partire da 24.000 anni fa gli umani hanno inciso le immagini nelle rocce, interpretando persone e animali.

Questa attività è proseguita fino al I secolo a.C., quindi c'è una cronologia quasi perfetta dell'arte dalla preistoria all'era romana.

Ci sono diversi tour diversi del parco disponibili, ma queste immagini sono meglio viste se illuminate di notte e interpretate da una guida.

E torna a sfogliare il museo moderno se non ne hai mai abbastanza di questo posto misterioso.

Old Viana do castelo

Il vecchio centro di questa città del porto è fatto per essere visto su due piedi.

Non hai davvero bisogno di un piano; Inizia davanti al vecchio municipio e vedi dove finisci.

Ci sono case manueline e rinascimentali per girare la testa.

A partire da Praça da Republica troverai una fontana scolpita del XVI secolo, e quell'ex edificio del municipio è della stessa era, fatta in granito e con lo stemma della città.

Accanto a Santa Casa da Misericórdia è decorato in modo molto ricco, con una loggia supportata da caryatidi riccamente intagliati.

Fortaleza Valença

Separato dalla Spagna dalla larghezza del fiume Minho, puoi scommettere che la città di confine di Valença ha visto alcune battaglie ai suoi tempi.

Le pareti della Cittadella sono state demolite dai barbari, ai mori, agli eserciti di vari regni spagnoli e ai francesi, ma sono stati riposti dopo ogni attacco.

Le pareti in posizione ora sono un sofisticato sistema di baluardi e pareti angolari del XVII e XVIII secolo.

Oltre ad essere molto panoramico nel modo in cui si armonizza con la collina, è una meraviglia dell'ingegneria militare che manterrà gli storici assorbiti .

Peneda-Gerês National Park

La più grande area protetta del paese si trova nel nord del Portogallo.

E quando entri in questa regione unica e ti tocca con la sua fauna selvatica capirai perché dovrebbe essere salvaguardato come un parco nazionale.

I colori tenui del granito e della vegetazione sono molto belli, nella foresta di agrifoglio e nei boschi con querce giganti.

Calpesta silenziosamente durante le passeggiate e potresti vedere il cervo di uova o il suo predatore naturale, il lupo iberico.

Ovunque tu vada, dovresti vedere bel potenti pony garrano, che sono semi-wild e andare dove vogliono nel parco.

Ci sono anche tracce di vita umana molto più anziana in traguardi romani, cromlech e menhir.

Espigueiros de Soajo

Nel villaggio di Soajo appena all'interno del confine del parco nazionale ti imbatterai in queste peculiari strutture di pietra sparse intorno al villaggio.

C'è anche un posto vicino alla chiesa dove molti sono raggruppati insieme.

Con le croci di pietra i loro tetti, sembrano che potrebbero essere tombe per i giganti.

Ma questi sono in realtà vecchi granai di mais, realizzati in granito, supportati da dieci gambe in pietra e con un tetto triangolare.

Le date più antiche al 1782 e sono ancora tutte abituate per mantenere il mais fresco e asciutto.

Chaves Roman Bridge

Nella era romana, le chaves c'era un potere regionale in quanto si trovava nel punto d'incontro di tre strade vitali, essenzialmente collegando le province romane di Lusitania e Hispania.

E questo ponte sul fiume Tâmega è stato datato all'inizio del 2 ° secolo durante il regno di Traiano.

È naturale che un ponte lungo 140 metri con 12 archi avrebbe bisogno di alcune riparazioni in esecuzione negli anni, ma sopravvivono due colonne commemorative dal ponte originale.

Uno ha un'iscrizione sulla costruzione, che descrive il lavoro locale redatto per la costruzione.

Castelo de Bragança

Bragança remoto è una città senza pretese nell'estremo nord -est del paese, ma il castello medievale dominante scaverà l'immaginazione dei visitatori giovani e vecchi.

Questo si trova all'interno di un recinto esterno più grande contenente la cittadella e tutte le pareti sono costruite con scisto.

Questo è estratto a livello locale e utilizzato per molti edifici nella zona, ma dà alle vecchie pareti difensive un insolito mix di colori e toni.

La passeggiata di battaglia è gratuita, ma devi pagare per entrare nel Keep.

Questo sale a 33 metri ed è stato costruito nel XII secolo.

Devi usare una scala per raggiungere il tetto, ma avrai panorami soddisfacenti del fiume Fervença per renderlo utile.

O Navio Gil Eannes

Acquistato a Viana do Castelo è questa nave lanciata nel 1955 e aveva uno scopo molto specializzato.

Sarebbe navigato verso le acque artiche e fornirebbe assistenza medica per la grande flotta di pesca a merluzzo del Portogallo.

Ha ricoperto questo ruolo per 20 anni e doveva essere demolito, prima di essere restaurato a Viana do Castelo's Shipyards alla fine degli anni '90 e si è aperto.

Per quanto qualsiasi cosa spingerà a casa quanto fosse pericolosa la vita di un lavoratore a strascico.

Ci sono un sacco di attrezzature mediche vintage che sono state salvate, incluso un teatro operativo posizionato verso lo scafo per ridurre il movimento.

Castelo de Santa Maria da Feira

Contendente per il castello più fotogenico in Portogallo, questa fortezza a Santa Maria de Feira risale al IX secolo.

Era direttamente in prima linea nella lotta tra cristiani e musulmani, ed era un trampolino strumentale dopo essere stato strappato dal controllo morestro due volte nell'XI secolo.

A differenza di molti altri castelli medievali, questo edificio è molto più di un guscio.

C'è una cappella accanto al barbicano che protegge l'ingresso e le scale a spirale strette portano alla cima del mantenimento dove puoi vedere Feira e l'oceano.

Spiagge

Se ti piacciono le tue spiagge grandi e belle in un modo widescreen e cinematografico, il Portogallo settentrionale è il tuo tipo di posto.

Ci sono onde atlantiche che si infrangono, dune torreggianti e enormi strisce di sabbia dorata.

Ovunque tu sia sulla costa non dovrai guidare lontano.

Una delle scelte è Caminha, nel Nord, sull'estuario di Minho e benedetta con vista sul Monte de Santa Tecla da 341 metri sul lato spagnolo del fiume.

Per la natura senza limiti c'è Praia de Árvore più a sud, che corre parallelo a una riserva naturale e ha una sabbia bianca granitica.

E per una superba spiaggia di City puoi prenderlo facilmente sulla terrazza del bar a Praia da Luz a Porto.

Vino

Il Portogallo settentrionale è il luogo in cui vengono realizzati i migliori vini del paese.

Devi iniziare con la valle del Douro: qui ad est c'è meno influenza atlantica e il clima è più simile al Mediterraneo.

Puoi coltivare quasi ogni sorta di uva nella valle del Douro e la regione produce rossi che vanno dalla luce a robusta, come un vino bianco scintillante bianco e persino Muscat.

Ben noto per i suoi bianchi è la regione di Minho più a nord, in crescita dell'uva Albariño che producono vino superbo per il pesce.

E infine, nulla è paragonabile al porto, che viene spedito dalla valle dell'alta fino a Vila Nova de Gaia.

Qui dall'Atlantico ci sono cantine che si sono impegnate a elaborare questo vino di dessert rosso fortificato per centinaia di anni.