Le 10 migliori cose migliori da fare in Ponte de Sor

Le 10 migliori cose migliori da fare in Ponte de Sor

Ponte de Sor è una città rurale in una terra in cui le querce di sughero coltivavano per la loro preziosa corteccia. E sebbene Porte de Sor sia piuttosto tranquillo e senza pretese c'è sempre qualcosa che accade nell'elegante Cultura e Arte Culture e Arte. La campagna è asciutta e sbiancata dal sole in estate, ma l'acqua è ancora un tema costante in Ponta de Sor a causa della diga di Montargil, dove gli sport acquatici sono in serbo da giugno a settembre.

In città la nuova Zona Ribeirinha è giusta per uscire accanto al fiume. E se qualcuno in famiglia ama i cavalli, il Royal Stud Farm nella vicina Alter Do Chão è una giornata da sogno fuori.

Esploriamo le cose migliori da fare in Ponte de Sor:

Zona Ribeirinha

Sulla riva destra del SOR si trova un nuovo parco Riverside.

Questo spazio invitante ha panchine, prati e alberi decidui, nonché luoghi all'aperto in cui tutti i grandi incontri e concerti della città si verificano in estate.

In una giornata ordinaria potresti semplicemente togliere il peso su una panchina, guarda il fiume passare e ascoltare le cittadini anziani a chiacchierare.

In estate puoi anche fare un tuffo nelle piscine all'aperto pubblico, aperto ogni giorno da giugno a settembre e solo € 1.50 ingresso per un adulto.

C'è anche un caffè e una moderna passerella, tutte parte di questo progetto guidato dall'architetto locale Nuno Matos Duarte.

Capela de Santo António de Montargil

Accanto alla diga di Montargil, su una collina punteggiata da querce di sughero c'è un'adorabile cappella del 18 ° secolo.

Per prima cosa potresti passeggiare su per la collina solo per i panorami di Montargil, la diga, il bacino idrico e gli scarsi e ondulati campagne.

I raccordi della cappella sono tutti dal momento in cui è stato costruito e la tua attenzione verrà rubata dall'altare con l'esuberante falegnameria dorata che era in stile durante il barocco in Portogallo.

Barragem de Montargil

La diga di Montargil fu completata nel 1958 e trattiene un serbatoio di 1.646 ettari di dimensioni.

E nonostante sia creato dall'uomo, questo specchio d'acqua è bello ed è diventato rapidamente un paradiso regionale per la fauna selvatica, in particolare gli uccelli.

È abbastanza solo per vagare lungo la riva, ma il serbatoio è anche un hub per gli sport acquatici in estate.

Se questo suona come il tuo genere di cose, mettiti in contatto con il Club Náutico Montargil, che affitta paddleboard, kayak e jet ski stand-up e organizza anche viaggi in moto e wakeboarding.

Centro de Artes e Cultura de Ponte de Sor

Presentato nel 2009, Ponte de Sor's Art and Culture Center (CAC) è in una vecchia fabbrica nella parte superiore della zona Ribeirinha.

Questo era un mulino a cereali costruito negli anni '20 per macinare farina e riso per labbra, e molti dei suoi macchinari sono stati mantenuti e messi in mostra.

Questo edificio è capiente e ha molti usi, con in mano la biblioteca della città, archivi, un teatro e gallerie espositive e un ristorante.

Qualcosa di nuovo al CAC è il "Fablab Alentejo", un laboratorio ad alta tecnologia e un seminario con workstation all'avanguardia e una stampante 3D resa disponibile per scuole e artisti.

Igreja da Misericórdia de Galveias

All'interno dei limiti di Ponte de Sor c'è la parrocchia di Galveias dove aspetta un pezzo di eredità religioso avvincente.

Questa chiesa è del 1700 e condivide lo stesso formato di molti edifici religiosi per la fratellanza di Misericórdia, con un tempio principale e costruzioni laterali come una sala riunioni allegata.

Qualcosa che potrebbe attirare la tua attenzione sulla facciata è lo schema di vernice: la maggior parte delle chiese di Alentejo ha bianco con un altro colore, mentre questa chiesa, così come il suo bordo giallo, ha rosso e nero sul suo frontone e portale.

L'interno è per lo più rococo, come vedrai sull'arco di marmo imitazione nel coro e l'altare in muratura con modanature dorate.

Oásis - Parque Aquático

I membri della famiglia più piccoli potrebbero aver bisogno di un po 'più piccolo di un serbatoio per divertimento in acqua.

Così fortunatamente a Galveais c'è un parco acquatico con una spaziosa sezione all'aperto che ha una piscina, un parco giochi e due scivoli, uno aperto e uno coperto.

Gli adulti saranno in grado di parcheggiare sull'area verde, che è sparsa di palmi ed è così grande che è quasi come un parco.

Puoi portare un picnic e se il tempo non collabora c'è anche una piscina interna di 17 metri sul sito.

Ponte de Vila Formosa

A est di Ponte de Sor sul fiume Seda è un ponte che ha superato la prova di 2000 anni.

Il Ponte de Vila Formosa è lungo 100 metri ed è sulla strada romana che ha collegato ciò che ora è Lisbona con la città di Mérida, che all'epoca era la capitale della Lusitania.

Uno dei segni rivelatori che questo era un ponte romano è la sequenza di buchi tra i sei archi.

Questi sono stati progettati per lasciare che l'acqua passasse attraverso il ponte durante un'alluvione per impedire che venga spazzato via.

Alter do chão

Continua nella città di Alter do Chão, 20 minuti a est di Ponte de Sor e con un paio di attrazioni di prim'ordine.

L'ovvio di questi è il coudelaria de alter do chão, il royal stallone.

Questo fu fondato nel 1848 dal re Giovanni V per allevare cavalli per la sua scuola di equitazione reale.

Dopo un periodo di declino nel 20 ° secolo, il centro è rimbalzato come un terreno da sogno per gli amanti dei cavalli.

Puoi prendere una lezione su Noble Alter Real Lusitano Horses, guardarli al pascolo e fare un tour delle stalle storiche.

Prendi anche un po 'di tempo per il castello di alter do chão, che assomiglia molto quando è stato rafforzato da Peter I durante il 14 ° secolo.

Fluviário de Mora

Non lontano dalla diga di Montargil è un acquario tutto sugli ecosistemi di fiumi e laghi d'acqua dolce.

Ci sono solo una manciata di attrazioni come questa nel mondo, e questa ospita più di 500 animali di 55 specie diverse.

Facilmente le stelle dello spettacolo sono le lontre europee e orientali.

Nei carri armati ci sono vari anfibi e tartarughe, nonché artisti del calibro di raggi, pesci gatti e storioni.

Tutti sono specie d'acqua dolce, alloggiate in habitat che imitano le loro case naturali e hanno informazioni approfondite sulla loro biologia e comportamento.

Il fluviário in parco dalla diga di Gameiro, dove c'è anche un campeggio, un giardino da picnic e una spiaggia del fiume.

Cine-Teatro de Ponte de Sor

Il cinema di Ponte de Sor è una sala art deco che è salita per la prima volta negli anni '30.

Come chiarisce, questa sede raddoppia come teatro, hosting spettacoli, esibizioni musicali e conferenze.

Se sei in vena di un film, i parlanti inglesi saranno lieti di sapere che i film sono proiettati nella loro lingua originale in Portogallo, con sottotitoli invece di duplicare.

Vieni durante il giorno in quanto è un punto di riferimento che merita una foto per i suoi pilastri scanalati e i motivi geometrici sui suoi vetrati in vetro.

Festas da Cidade

Ponte de Sor ha ottenuto lo status di città nel luglio 1985 e questa data è stata celebrata da allora con una serie di concerti ora organizzati nella Zona Ribeirinha.

Ci sono anche fiere per artigianato e gastronomia regionale e molti eventi secondari come dimostrazioni di danza e seminari.

Ogni notte tutto si basa su un concerto di un noto artista della scena pop del Portogallo.

Per darti un assaggio, nel 2016 due notti sono state intitolate dal cantautore António Zambujo e dalla star di YouTube Mia Rose.

Cibo e bevande

Con molti corsi d'acqua intorno a Ponte de Sor, l'acqua dolce fresca come trota e carpa sono deliziose e sono fritti, arrostiti o cotti in stufati.

Nel deserto le persone spesso cacciavano i loro pasti fino al 20 ° secolo, quindi ci sono ricette ancestrali per un gioco come pernice, piccione, cinghiale e coniglio.

Alentejo Lamb Stew colpisce il punto in giornate invernali più fredde e il favorito iberico, Migas (pane rimanente, Refied) è cotto con maiale e asparagi selvaggi in primavera.

Anche molto regionale è Açorda alentejana, un tipo di brodo o pasta con pane, aglio, olio d'oliva e uova.