Le 10 migliori cose migliori da fare a São João da Madeira

Le 10 migliori cose migliori da fare a São João da Madeira

La città di San João da Madeira nel distretto di Aveiro spesso sonda come uno dei luoghi più vivibili del Portogallo. Non c'è molta storia qui e questa città di lavoro non è carica di mirino. Ma ciò che ha São João da Madeira sono volumi di patrimonio industriale, come la fonte di cappelli, calzature e matite del Portogallo.

Negli ultimi cinque anni le fabbriche che producono questi prodotti hanno aperto le loro porte, conquistando rare sbirri in strutture che normalmente vedresti solo in TV. Tutto questo viene da un'iniziativa turistica industriale che ha cambiato l'immagine di San João durante la notte.

Esploriamo le cose migliori da fare a San João da Madeira:

Viarco Factory Visit

Avrai un rinnovato apprezzamento per l'umile matita dopo essere andata dietro le quinte dell'ultima fabbrica di matite sulla penisola iberica.

Viarco è un marchio di prestigio, producendo strumenti per uomini e donne professionisti, artisti e chiunque altro abbia bisogno di uno strumento di disegno di precisione.

Ciò che ti colpirà è quanto di questo lavoro è ancora fatto a mano, mentre scopri come il legno di cedro, la ceramica, la grafite e molte ore di uomo vanno in ogni matita Viarco.

Dopo aver visto come sono fatti, sarà impossibile resistere all'acquisto di un set.

Torre da Oliva

Questo ex quartier generale della Oliva Metallurgy Company è un monumento spettacolare per l'industria portoghese.

È un enorme complesso modernista costruito negli anni '30, identificato dalla sua torre di cemento.

Questo colosso è stato lasciato vuoto dopo che il marchio ha fallito, ma è stato presto acquisito dal comune e si sta lentamente trasformando in un turismo industriale e un luogo culturale.

Il Welcome Center di San João è qui, così come una mostra sul defunto marchio Oliva, mentre il Núcleo de Arte è una galleria per l'arte contemporanea negli ex magazzini.

C'è anche un nuovissimo museo di calzature, che copriremo dopo.

Museu Do Calçado

Il più recente museo industriale di San João da Madeira è stato aperto solo a novembre 2016 ed è nella Torre da Oliva.

Questa attrazione è dedicata interamente alle calzature e si basa sul knowhow di calzolaio locale, spiegando come l'industria ha trasformato la città nel 20 ° secolo.

Milioni di euro sono stati investiti nella collezione, che ha circa 8.600 articoli realizzati a San João e in tutto il mondo.

Che si tratti di scarpe, stivali, scarpe da ginnastica o sandali, c'è uno spazio dedicato in questo museo.

Traccerai l'evoluzione delle calzature, a partire dalla preistoria, lavorando attraverso i secoli e ti chiederai cosa potrebbe contenere il futuro per le scarpe.

Evereste Fabricda de Calçado

C'è un tour multilingue di 45 minuti disponibile in questa fabbrica di scarpe da lunedì al giovedì.

Evereste è in attività dal 1942 e le sue strutture artigianano scarpe per questo marchio, così come altri segni portoghesi come Perks, Cohibas e Miguel Vieira.

È un tipo di esperienza "come lo fanno" illuminante, guardare materie prime e tessuti trasformati lentamente e in fretta in scarpe e stivali esclusivi.

La fabbrica fonde l'attrezzatura ad alta tecnologia con tre generazioni di calzolaio di vecchia scuola e cuccioli di conoscenza.

Fepsa

Un altro marchio che ha fatto a lungo parte del paesaggio di São João da Madeira è Fepsa, che ha fatto sentire i cappelli di alta qualità per fare cappelli dal 1969. Puoi dare un'occhiata privilegiata a come un leader mondiale nel suo campo opera in una visita al sito di 40 minuti.

A differenza delle altre fabbriche della città, FEPSA richiede di prenotare in anticipo.

Ci sono 200 dipendenti qui, che fanno circa 600.000 cappelli all'anno venduti in cinque continenti.

Innanzitutto imparerai come le fibre naturali come la lana vengono elaborate per essere felici, e poi come questo tessuto è modellato con non poca abilità nel copricapo sia classico che alla moda.

Museu da chapelaria

Se FEPSA ti fa curare l'imbarcazione locale per la produzione di cappelli, allora non puoi trasmettere questo museo di prim'ordine.

È ambientato nell'Empresa Industrial de Chapelaria, una gigantesca fabbrica di cappelli fondata nel 1914 e il cuore pesante dell'industria della Millinery del Portogallo fino al 1995. Un decennio dopo la chiusura della fabbrica è stato riaperto come un museo che fa pieno uso delle macchine lasciate alle spalle.

Ogni macchina e strumento utilizzati nella produzione sono qui e ci sono account di prima mano da parte dei lavoratori.

fotografie e filmati della fabbrica nei suoi giorni di gloria in cui nessuno usciva di casa senza un cappello.

Intorno al viaggio al negozio o al ristorante e controlla il monumento agli operai del cortile.

Eliotextil

L'ultima esperienza di fabbrica nella nostra lista è questo marchio tessile ad alta tecnologia, che opera a San João da oltre 50 anni.

Più di 100 persone lavorano in questa struttura, ma in contrasto con le altre fabbriche in questo elenco gran parte della tensione è presa dai robot.

Se ti sei mai chiesto da dove provengono l'elastico, i trasferimenti e le etichette sui tuoi vestiti, è una struttura esattamente come questa.

Durante il tuo tour vedrai quanti segni internazionali familiari si affidano a eliotextil per questi materiali.

Le visite sono in inglese, francese, spagnolo o portoghese e negli ultimi 45 minuti.

Mercado Municipale

Con tre piani di ingredienti freschi, abbigliamento e articoli per la casa in una spaziosa sala, il mercato municipale di San João è molto più di un semplice servizio locale.

Se sei qui solo per sfogliare, la parte che devi vedere è il piano inferiore in cui vengono venduti gli animali vivi e le bancarelle, i macellai e i pesci viaggiatori sono ammucchiati con prodotti strani e meravigliosi (le anguille sono una specialità locale). Sopra ci sono bancarelle di frutta e verdura, un piccolo supermercato, uno snack bar e una panetteria, e all'ultimo piano ci sono bancarelle per abbigliamento e tessuti.

Castelo de Santa Maria da Feira

Nel vicino comune dieci minuti verso ovest c'è un classico castello medievale e uno dei monumenti militari più preziosi del Portogallo.

Questa magnifica struttura risale all'868 ed è stata costruita da Alfonso III di Asturie sulla cuspide dell'occupazione moresca.

Nell'XI secolo fu licenziato due volte dai Mori prima di diventare una base di potere avanzata per la riconquista nel XII secolo.

Era in uso fino al 1500 quando l'artiglieria rendeva obsolete queste mura alte.

Sei in grado di pattugliare il suo parapetto esterno e durante il tour all'interno ci sono scale a spirale che portano al tetto per panorami onnicomprensivi di Santa Maria da Feira.

Castro de Romariz

Molti colline nel nord del Portogallo hanno incantevoli rovine di città fortificate che hanno preso forma molto prima che i romani arrivassero nella regione.

Questo insediamento dell'età del ferro, a circa 15 minuti da San João è stato abitato dalla tribù Turduli e ha 2.600 anni.

Il sito è un misterioso complesso di pareti in pietra secca in piani quadrati e circolari.

Questi sono i resti non deperibili di capanne che avrebbero avuto tetti di paglia.

Furono scavati per la prima volta a metà del XIX secolo contemporaneamente a un tesoro di monete, noto come il tesoro di Romariz.

Museu de Santa Maria de Lamas

Questo museo è stato aperto negli anni '50 e deve la sua esistenza a un collezionista privato, Henrique Alves de Amorim.

Soprattutto era un amante dell'arte, ma aveva molti interessi secondari e accumulava tutti i tipi di pezzi.

Ci sono mostre per scienze naturali, etnologia, piastrelle, arazzi, medaglie, monete di carta e una corsa di arte religiosa.

Henrique Alves de Amorim ha fatto la sua fortuna nel settore del sughero, e c'è una storia in vaso del commercio di sughero intorno a Santa Maria de Lamas.

Esaminarai artefatti come gli strumenti di elaborazione dei primi del 1700, ma gli spettacoli sono le bizzarre sculture di sughero di una barca di caravel dall'era della scoperta o della torre di Belém di Lisbona.

Zoo de Lourosa

L'unico parco ornitologico del Portogallo è un semplice viaggio a nord di San João nella città di Lourosa.

Lo zoo è dedicato esclusivamente a BirdLife e mantiene i suoi abitanti in 80 volieri e spazi aperti umani e appositamente progettati.

Ci sono 500 specie di uccelli in tutto qui, da 150 specie e che rappresentano cinque diversi continenti.

Proprio a titolo di sintesi puoi vedere uccelli di preda come gufi e avvoltoi, specie di foresta pluviale come macaw, pappagalli e cacatuas e uccelli acquatici abbondanti come oche, anatre e cigni.

Puoi partecipare alle sessioni di alimentazione quotidiana per i fenicotteri del parco, raccogliendo intuizioni ordinate sul loro comportamento e struttura sociale.

Viagem Medieval Em Terra de Santa Maria

Per 12 giorni ad agosto Santa Maria da Feira mette la più grande fiera medievale della penisola iberica e una delle più grandi in Europa.

La prima edizione fu nel 1996, ed è stata nevicata in un vasto evento con un esercito di volontari e qualcosa in cui tutti si affondano i denti.

Ci sono finte battaglie con incredibili valori di produzione, macchine d'assedio, spettacoli teatrali, una vivace fiera medievale in tende, dimostrazioni equestri e falconeria, lezioni di tiro con l'arco e questo è solo un breve riassunto del programma.

Il palcoscenico è il castello di Santa Maria, e il periodo di Focus è la riconquista, quindi le rievocazioni sono tra cavalieri portoghesi e mori.

Praia Do Furadouro

L'Atlantico è quasi più di 10 minuti su strada e c'è una linea di spiagge ininterrotta su e giù per la riva.

La maggior parte di questi sono adorabili a modo loro, ma nessuno è così bello come il praia doratoiuro vicino al resort dell'ovar.

È orientato da dune di sabbia che puoi attraversare attraverso una passerella e ha una sabbia bianca fine che è quasi troppo luminosa nei giorni di sole.

La spiaggia è lavata dal rotolare surf atlantico, che imposta le corse degli impulsi di surfisti.

Per i nuotatori potrebbe essere un po 'freddo, anche se puoi remare nelle secche con comfort.

E con il resort a portata di mano per pasti e bevande economici non c'è molto di più che potresti desiderare.

Cibo regionale

Essendo sulla costa, il distretto di Aveiro ha molte ricette di pesce e frutti di mare che sono unici per questa parte del Portogallo.

Uno è Eel Stew (Caldeirada de Enguinas), fatto con patate e pane stantio.

Anche insoliti sono i kebab di cozze (Expetadas de Mexilhão), fritti e con niente di più complicato del succo di limone e del condimento.

Inoltre, non saresti in Portogallo se non ci fossero centinaia di modi per preparare il COD.

Il metodo tipico è arrostirlo e servirlo su un letto di patate "schiacciate" intrecciate con aglio e olio d'oliva.

Infine, lontano dall'oceano ci sono alcuni piatti succulenti di carne come l'agnello arrostito in una pentola di argilla (Carneiro à Lampantana) e vitello arrosto (Vitela Asada).