Le 10 migliori cose migliori da fare a Thionville

Le 10 migliori cose migliori da fare a Thionville

Nel caso in cui tu abbia bisogno di ricordare che le relazioni tra Francia e Germania non sono sempre state cordiali, vieni a Thionville nella regione del Grand Est.

La città, vicino al confine Lussemburgo, è stata molto contestata da quando è stata fondata e ha assistito a sei assedi negli ultimi 500 anni da solo.

I più recenti conflitti tra le nazioni hanno lasciato il paesaggio disseminato di fortezze, alcuni costruiti quando Lorraine fu annessa dalla Germania e altri parte dell'ambizioso Maginot French Line.

Thionville è stato carico di industria pesante dopo la guerra e sebbene le miniere di ferro e le acciaierie siano consegnate al passato la loro memoria è stata conservata nei musei e nei giardini.

Esploriamo le cose migliori da fare a Thionville:

Ouvrage Hackenberg

Se vuoi un posto per iniziare il tuo tour della linea Maginot, fai questa fortezza in campagna a est di Thionville.

L'Ouvrage Hackenburg non ha mai affrontato un assalto frontale, quindi il guscio di cemento e il labirinto di tunnel sotterranei sono ancora intatti.

Uno dei blocchi qui è stato ripristinato all'ordine di lavoro e porterai l'ascensore alle viscere della fortezza e cavalcherai sul treno elettrico che ha servito questi tunnel.

Il tour è esaustivo, dimostrando le torrette per armi da lavoro e spiegando ogni dettaglio tecnico che potresti voler sapere, incluso il modo in cui i tunnel sono stati abilmente progettati per estrarre fumo e gas.

Tour aux puuces

Il monumento più antico della città è il primo Keep di un castello costruito dai conteggi del Lussemburgo.

Il tour aux puuces (Torre delle pulci) sarebbe stato sollevato intorno all'XI o XII secolo ed è stato modificato fino al XVI secolo.

Il suo attuale design a 14 lati è dal tempo dell'occupazione spagnola, quando è stato integrato in una sequenza di difese sul fiume Moselle.

Le pareti più antiche sono sul lato nord -orientale dove puoi ancora vedere le pietre degli 1000.

Musée de la tour aux puuces

Per ottenere una gestione del complesso storia di Thionville all'interno della torre dove c'è un museo con un grande tesoro di manufatti da ispezionare.

Otterrai un riassunto cronologico degli episodi principali nel passato della città, dalla preistoria fino al Rinascimento.

L'attrazione è stata aggiornata con moderne museografie e spiegazioni utili che accompagnano i suoi display.

Vedrai asce di mano neolitiche, sculture gallo-romane, gioielli merovingia e belle lapidi intagliate del tardo medioevo.

Fort de Guentange

Ecco un altro spettacolo che rivela il complesso eredità di Thionville.

Il Fort de Guentange fu costruito tra il 1899 e il 1905 quando Thionville era in mano tedesca.

È una costruzione formidabile ed è stata in realtà uno di un intero programma di fortificazioni tra qui e Metz.

Nonostante l'enorme quantità di denaro speso per questo forte non ha mai visto alcuna azione e ha sfuggito al danno durante gli attacchi della seconda guerra mondiale quando ha immagazzinato armi come la bomba volante V-1.

Ci sono tour regolari di 90 minuti di questa enorme installazione che potrebbe contenere una guarnigione di 2.000 uomini ed è stato dotato di otto pistole a lungo raggio e comunicazioni telefoniche precoci.

Mines de fer de neufchef

Il lato nord -occidentale di Lorraine è colpito da miniere di ferro affondate duecento anni fa, ma chiuse dopo la guerra.

Due di questi sono stati mantenuti come musei per educare la prossima generazione sull'industria del ferro e dell'acciaio passato della regione.

Quello locale è minuti a ovest di Thionville a Neufchef e ha mantenuto 1.5 chilometri di gallerie sotterranee.

Sarai parlato di tutto da un ex minatore, prima di entrare in diverse stanze ben definite spiegando la vita quotidiana di un minatore e la geologia che ha reso possibile l'industria.

Zoo D'Amnéville

In 15 minuti sarai allo zoo più grande della Francia orientale, con 1.500 animali di 360 specie.

Lo zoo d'Amnéville si distingue per i suoi gorilla e oranghi ed è distribuito su 18 ettari di prato e boschi.

La pianura africana è un punto alto, con giraffe, zebre, struzzi e antilopi che coesistono in un recinto a tre ettari.

La partecipazione al parco è arrivata negli ultimi due anni dopo che lo zoo ha svelato i suoi spettacoli di Tiger World, usando le tigri addomestiche.

Questi sono occhiali di 45 minuti con una dozzina di grandi gatti, ma sono un'aggiunta controversa e hanno visto lo zoo declassato a un membro temporaneo dell'Associazione europea di zoo e acquari.

Viste intorno a Thionville

Thionville è una piccola città, quindi puoi fare un tour di Thionville in un paio d'ore.

Così come le attrazioni e le attrazioni trattate in questo elenco ci sono alcuni punti di riferimento minori.

Uno è l'Autel de La Patrie (altare della patria), un memoriale molto raro della rivoluzione, eretto nel 1796 e con il simbolo massonico dell'occhio di Providence.

Le strade della città sono bordate da alcune vecchie case incantevoli tra il 1400 e il 1700, nonché i particolari più stravaganti Hôtels.

Guarda l'Hôtel de Créhange-Pittange del 18 ° secolo e il municipio, che in realtà è un convento convertito risalente al 1641.

Château de Volkrange

Un po 'oltre la periferia occidentale di Thionville è uno squisito castello del 1200 incorporato in un parco di 30 ettari.

In primavera e in estate la proprietà viene portata in vita con seminari per attività ancestrali e mestieri come il taglio di pietra, il vetro colorato e l'illuminazione del manoscritto.

La proprietà stessa subì gravi danni nella guerra dei trent'anni, quindi da ripristinare nel 18 ° secolo.

Ma il fossato originale e il profilo di base dell'edificio rimangono invariati.

Nel terreno puoi anche colpire gli annessi come il bellissimo Dovecote del XVIII secolo e le stalle.

Tracce di Jardin des

La Mosella di Uckange è uno straordinario giardino fatturato come "Le Jardin de l'Imossible". Saprai perché quando lo vedi, perché l'attrazione è all'ombra di un grande forno in un ex terra desolato industriale.

E sebbene questa non sia la posizione ideale in cui un giardino in cui prosperare, è una dichiarazione perfetta del passato industriale del Dipartimento di Moselle e di ciò che vuole essere in futuro.

Il giardino ha tre sezioni, ognuna che si occupa di un aspetto diverso dell'industria del ferro, dagli elementi che si sono uniti per farla prosperare, alle persone che hanno viaggiato da tutta Europa per lavorare qui.

E infine c'è una dichiarazione sulla regione in futuro e il suo impegno per l'energia rinnovabile.

Église Saint-Maximin

La chiesa dall'aspetto solido di Thionville fu costruita nello stile classico francese a metà del 18 ° secolo.

L'esercito francese in realtà aveva una mano nel suo design in quanto volevano che le due torri sopra il portale occidentale fossero posti di ricerca.

Ma è l'interno che brilla davvero, in particolare l'altare maggiore e il grande organo.

Quest'ultimo è un vero documento storico, mettendo insieme gli stili di organi francesi e settentrionali, in quanto è stato modificato nel corso del XIX secolo quando Thionville era sia francese che tedesco.

Questo meraviglioso strumento ha 4.500 tubi suonati con tre tastiere da 56 note e un set di pedali da 30 note.

Beffroi de Thionville

Un amato appuntamento dello skyline di Thionville è un campanile che risale alla fine del XIV secolo.

È un simbolo delle libertà comuni della città, perché il permesso di costruire una torre di guardia era qualcosa che poteva essere concesso solo dai conteggi del Lussemburgo in quel momento.

Il campanile fu successivamente ristrutturato all'inizio del 18 ° secolo e ha mantenuto la stessa apparizione fino ad oggi.

Nella parte superiore della torre c'è un carillon di quattro campane dal 1656, 1689, 1746 e 1844.

U4 Blast Furnace

Puoi effettivamente visitare l'U4 Blast Furnace che incombe sulle tracce di Jardin des a Uckange.

La maggior parte delle tracce dell'industria della Moselle Valley sono state eliminate, ma questa bestia è stata protetta come un "monumento storico" francese. Risale al 1890 ed è l'ultimo dei sei forni utilizzati dalle opere di fusione di Uckange.

Due decenni dopo la chiusura della fornace, ora è visto in un modo nuovo: come memoriale al passato e anche uno sfondo per le installazioni artistiche moderne.

Al momento c'è solo una pista di interpretazione all'esterno dell'edificio, ma ci sono piani per renderlo accessibile in futuro.

Ouvrage Fermont

Hackenberg potrebbe averti stupito appetito per la linea Maginot, e c'è un altro immenso composto a ovest di Thionville a Fermont.

A differenza di Hackenberg, Fermont ha subito molti danni nella battaglia di Francia nel 1940. Ma dopo la guerra fu riparato per prepararsi a una possibile invasione dall'est dall'Unione Sovietica.

Nei fine settimana puoi visitare per scendere nei tunnel a 30 metri e vedere ogni angolo delle camere a livello del suolo.

C'è anche una linea ferroviaria che corre dall'ingresso ai blocchi di combattimento.

Un nuovo museo al Fort registra i feroci combattimenti che sono accaduti qui, raccogliendo armi e torrette da armi da altri forti sulla linea del Maginot.

Château de la Grange

Questa proprietà palaziale è stata nella stessa famiglia da più di 250 anni.

Il castello ha spazio dopo stanza arricchito con mobili lussuosi, ceramiche, dipinti e altri oggetti decorativi.

Ma queste pareti hanno la loro storia da raccontare, come personalità diverse come Charles de Gaulle, Wallis Simpson e Casanova hanno trascorso la notte.

I terreni meritano la pari attenzione per i Jardin des Prailiales, due grandi fasce di prato macchiate di fiori di tutto il mondo al confine con un lussureggiante prato centrale.

Mentre sulle terrazze sono compatti parterres con sculture in bosso.

Cibo e bevande

Anche le culture incrociate di Lorriane si verificano in cucina.

Lo saprai dalla grande scelta dei tagli a freddo, che include salsiccia bianca in stile tedesco, salsiccia di prosciutto e salsiccia epatica.

La Quiche Lorraine è la stella però, amata ben oltre questi bordi e preparata con panna, uova e pancetta.

Il paesaggio intorno a Thionville è addobbato di frutteti che coltivano prugne Mirabelle e queste entrano in tutti i tipi di prodotti.

Puoi comprare la marmellata Mirabelle sul mercato, così come Mirabelle liquore, che è anche miscelato con il succo di prugna per fare Mirabelle Eau-De-Vie.

Le pasticceri venderanno le crostate di Mirabelle e potrai acquistare queste deliziose prugne da sole ad agosto e settembre.