Le 10 migliori cose migliori da fare a Vila Nova de Gaia

Le 10 migliori cose migliori da fare a Vila Nova de Gaia

Di fronte a Porto sul fiume Douro, Vila Nova de Gaia è una città che occupa la banca sud e continua anche lungo la costa. Per molta della sua vita, Vila Nova de Gaia è stata rinomata per le sue cantine portuali. Il vino fortificato sarebbe arrivato qui in acqua da est e sarebbe stato conservato nei magazzini, molti dei quali sono ancora in atto e aperti ai visitatori.

Se vuoi assaggiare la porta in Portogallo, questo è l'unico posto dove andare e la scelta delle cantine è quasi sconcertante. In alto sopra il Douro ci sono anche alcuni favolosi punti di vista che prendono il fiume di Gaia e i vecchi distretti di Porto. E per la spiaggia avrai non meno di 15 spiagge bandiere a portata di mano.

Esploriamo le cose migliori da fare in Vila Nova de Gaia:

Porta

Accanto al fiume a Vila Nova de Gaia sarai in piedi dove sono stati caricati e scaricati barili di vino e porto per centinaia di anni.

Ciò avvenne fino agli anni '50 quando il vino iniziò ad arrivare in camion.

Viene tutto dalla valle del Douro superiore a est, e viene portato qui per maturare in botti di quercia.

Il porto è fortificato aggiungendo brandy durante la fermentazione.

Questo è ciò che può renderlo dolce in quanto blocca il processo di fermentazione, ma nel 18 ° secolo il motivo principale è stato fatto per far durare il vino più a lungo per i viaggi.

Port Lodges

Quindi ora la parte più difficile è capire quale port lodge vuoi visitare.

Ci sono più di 60 grotte a Vilanova de Gaia, almeno 20 delle quali sono aperte ai visitatori.

In genere conoscerai i diversi tipi di porte (fulvo, bianco, crosta, vintage) e il lento sviluppo del porto all'interno delle loro botti di quercia porosa.

Questi sono immagazzinati in cantine fresche e umide e potresti essere sorpreso da quanti anni hanno alcuni dei barili.

Molte delle logge hanno nomi inglesi, tornando a quando la Gran Bretagna si è rivolta al porto dopo che le sanzioni furono poste sul vino francese nel 1700.

Alcuni da considerare sono Sandeman, Cálem, Graham's e Quinta Do Noval e potrai assaggiare ogni varietà per imparare la differenza.

Mosteiro da serra do pilar

Su una terrazza che guarda in basso sul ponte di Dom Luís I e il Douro è questo monastero del XVI secolo che è incluso nel sito del patrimonio mondiale di Porto.

Questo è il punto di riferimento più importante di Gaia ed è un luogo energizzante, giorno o notte.

C'è una prospettiva edificante del Douro da qui, e puoi vedere una grande quantità di Porto ed entrambe le sponde del fiume, fino al moderno ponte di Arrábisa a ovest.

Il monastero stesso risale al XVI secolo, con una chiesa decorata con altarsette dorate del 18 ° secolo e sculture policromo dei santi Agostino, Apollonia ed Eulalia.

Teleférico de Gaia

Questa funivia è stata aperta nel 2011 e cavalca poco più di mezzo chilometro su e giù per l'alta riva meridionale del Douro.

Il terminal superiore è il monastero di Serra Do Pilar, e questa è la stazione che le persone che attraversano da Porto useranno.

Da qui sarai in volo, 50 metri sopra i porti e i magazzini, fino al bordo dell'acqua ad Avenida Ramos Pinto.

Il viaggio dura cinque minuti, il che è un sacco di tempo per ottenere alcuni scatti del fiume, il ponte I Dom Luís e il paesaggio urbano senza tempo di Gaia.

Casa-Museu Teixeira Lopes

Non devi essere immerso nell'arte portoghese per apprezzare questo museo allo scultore António Teixeira Lopes (1866-1942). Era originario di Vila Nova de Gaia e il suo lavoro è tratteggiato in tutta l'area di Porto, e nel 1895 suo fratello progettò un atelier palaziale in cui lavorare.

Questo ora ospita il museo, oltre a tenere molte opere di Teixeira Lopes ti dà anche un'introduzione all'arte portoghese degli ultimi 200 anni.

Puoi vedere la scultura di António Soares Dos Reis e José Sousa Caldas, insieme alla pittura del pittore di corte Rococo Vieira Lusitano o del naturalista del XIX secolo José Malhoa.

Viaggio del fiume Douro

Ai motori lungo il fiume di Vila Nova de Gaia sono le barche pronte a toglierti una rapida crociera lungo il Douro.

È un brivido minore per sapere che questo è dove le botti di vino venivano arrotolate dalle vecchie barche di Rabelo.

Durante il tuo viaggio di un'ora ti verrà dato un commento dei punti di riferimento di Vila Nova de Gaia e Porto, inclusi i sei ponti che attraversano il fiume.

Il Douro è un fiume spettacolare, quindi potresti essere in vena di qualcosa di più lungo.

Prima di venire, potresti prenotare una crociera di tre giorni fino ai vigneti a schiera Pinhão, o andare ancora oltre, in Spagna in un viaggio di una settimana.

Dom Luís I Bridge

Il tuo link con Porto, questo ponte metallico è uno degli identificatori internazionali della città e ha battuto i record quando è stato completato nel 1886. Il designer era théophile Seyrig, che aveva accoppiato la società Eiffel nel 1868. Una delle tante caratteristiche innovative all'epoca era l'inclusione di due livelli: oggi il livello superiore è per il sistema ferroviario leggero di Porto e i pedoni, mentre la sezione inferiore è per il traffico stradale, con un sentiero fornito anche qui.

Capela do Senhor da Pedra

Inverno o estate, puoi scattare alcune foto potenti in questo sito unico a Praia de Miramar a Gulpilhares.

Il Senhor Da Pedra è una cappella barocca del 17 ° secolo incorporata in uno sperone roccioso direttamente di fronte all'oceano.

In estate puoi avere l'esperienza leggermente surreale di prendere il sole accanto a una cappella.

La domenica della Trinità, intorno a maggio o giugno, c'è un pellegrinaggio nella cappella lungo la spiaggia, ma per il resto dell'anno è una bella curiosità bloccata sulla spiaggia.

Praia da Granja

La spiaggia più meridionale di Vila Nova de Gaia è sicuramente una delle più belle.

Come con molti su questa lunghezza della costa ha lo status di bandiera blu ogni anno, ma dandogli un po 'di personaggio sono i vecchi cottage e dimore oltre ad esso.

Questi sono del XIX secolo in cui Praia da Granja era la scelta di aristocratici, industriali, artisti e famosi scrittori del periodo come Ramalho Ortigão e Eça de Queirós.

Poco dopo, Sophia de Mello Breyner Andresen, la famosa poeta trascorreva estati qui da bambino, e l'ambientazione ha ispirato parte del suo lavoro.

Jardim do Morro

Accanto alla stazione del monastero e delle funivia è questo parco che trae beneficio da quel romantico panorama di Porto.

Fu paesaggistico nel 1927, con percorsi ombreggiati sugli alberi che intrecciavano il pendio e offrono molti posti per fermarsi e ammirare lo scenario.

La brezza si diffonde dall'Atlantico e ci sono alcune bancarelle che vendono souvenir.

Dopo il caos del lungofiume è anche un buon posto solo per prendere una pausa e contemplare Porto e il Douro ai tuoi tempi.

Dopo il tramonto puoi scegliere punti di riferimento come la Clérigos Church Tower e la Cattedrale illuminata.

Zoo Santo Inácio

Se hai una giovane famiglia c'è una buona alternativa al porto di Vila Nova de Gaia.

È un po 'fuori città ma puoi prendere l'autobus o un taxi ed essere lì in meno di dieci minuti.

Lo zoo ha 1.000 abitanti di 300 specie, con una serra tropicale, una casa di ritorno, una casa di insetti e una fattoria educativa.

Tra i molti animali esotici ci sono ghepardi giraffe, capybaras, macaques, tigre siberiana e pitone birmano.

Ci sono dimostrazioni durante il giorno, che sono tutte date dalla stessa persona! Ci sono voli di uccelli di preda, ti avvicinerai ai serpenti innocui e guarderai i pinguini che si nutrono.

Estação Litoral da Aguda

C'è un'altra attrazione animale in Aguda, che ha un acquario combinato e museo marittimo.

Ci sono 15 carri armati qui, che presentano dettagli vividi gli animali e la vita delle piante sottomarine nella chiusura del Portogallo.

Sarai in grado di ispezionare più di 700 animali da 60 specie, tra cui polpi, granchi di ragno e tartarughe.

L'area del museo è una folle miscellanea di oggetti relativi a navigazione, caccia, pesca e scienze naturali e conta arpioni antichi, barche modello, minerali, scheletri e reti.

Parque Biológico de Gaia

Anche utile se hai piccoli al seguito è questa attrazione all'aperto nelle Avente, che presenta la storia naturale, la fauna selvatica e gli animali domestici della regione.

I bambini saranno molto entusiasti delle custodie per animali dove ci sono capre, maiali, cervi e tartarughe.

Il parco ha uno scopo ecologico, a causa dell'invasione della conurbazione di Porto, e ha creato uno spazio in cui più di 40 specie di uccelli diverse fanno i loro nidi.

Molti altri visitano anche durante le migrazioni a seconda della stagione.

Ci sono anche modelli a grandezza naturale di bestie preistoriche, tra cui un enorme brachiosauro.

Più spiagge

Bisogna dire che ci sono molte altre spiagge da scoprire su Vila Nova de Gaia.

Questo comune ha una maggiore concentrazione di spiagge della bandiera blu rispetto a qualsiasi altra parte del Portogallo.

Ci sono 17 chilometri di sabbia e in un determinato anno almeno 15 spiagge ricevono la bandiera blu in riconoscimento della loro pulizia e strutture.

Alcune opzioni per segnare sulla tua mappa sono Madalena, Valadares, Aguda e in Miramar il Praia do Senhor da Bedra, che vanta quella sensazionale piccola cappella sull'oceano.

Porto

Dato che c'è solo una larghezza del fiume lontano da Vila Nova de Gaia e la seconda città del Portogallo, Porto è da qualche parte in cui puoi immergerti dentro e fuori se stai sulla riva meridionale.

Hai a malapena bisogno di attraversare il fiume per trovare aree dinamiche e cose da fare in questa città dell'UNESCO.

Il quartiere di Ribeira è stipato sul lungomare, dove c'è una vivace piazza piena di visitatori e gente del posto sulle terrazze del caffè.

Puoi prendere una funicolare fino alle pareti e andare nella nuova parte della città per vedere chiese decorate con maestose lavorazione del legno dorato, o il Palácio da Bolsa, con i suoi interni eclettici e lussuosi.